Frascati, riaperto l’avviso per i centri estivi integrati

Riapertura dei termini per il sostegno alle persone con disabilità per partecipare ai centri estivi di Frascati. Potenziato il servizio

0
145
decarli
Alessia De Carli

“Frascati, assistenza ai ragazzi con disabilità ai Centri Estivi: potenziato il servizio e riaperto l’Avviso.

Con la Delibera del 29 giugno 2020, l’Amministrazione comunale ha deciso di potenziare il servizio di assistenza gratuita ai minori con disabilità che partecipano ai centri estivi di Frascati. È prevista, infatti, la riapertura dell’Avviso per le famiglie, prevedendo un monte orario aumentato a 60 ore a persona, con rapporto 1:1 operatore-bambino, come previsto dalla normativa DPCM 17 maggio 2020, emanata nell’ambito delle misure anti-Covid. Il servizio di assistenza ai minori con disabilità ai Centri estivi è attivato dal 1 luglio al 28 agosto 2020: saranno adottate da parte del gestore del servizio, nonché dai gestori dei Centri Estivi, tutte le misure necessarie a garantire la massima tutela della sicurezza della salute di operatori ed utenti. Per iscrivere i figli è necessario compilare i moduli scaricabili al seguente link: https://www.comune.frascati.rm.it/archivio10_notizie-e-comunicati_0_3000_1783_1.html.

«Il lavoro svolto per garantire anche quest’anno le attività estive integrate ha dovuto considerare le misure generate dal rischio Covid, che hanno prodotto una serie di conseguenze anche economiche sui servizi – dichiara l’Assessore alle Politiche Sociali Alessia De Carli -. Nonostante ciò l’Amministrazione Comunale, confrontandosi quotidianamente con gli uffici preposti, che ringraziamo, ha comunque profuso il massimo impegno per rispondere alla legittima domanda di ulteriore sostegno, arrivata nei giorni scorsi dalle famiglie, riaprendo il Bando per l’assistenza educativa gratuita e raddoppiando il monte ore dedicato a ciascun richiedente».

«L’Amministrazione comunale di Frascati è attenta alle necessità delle famiglie con persone con disabilità e tra le azioni significative, che sono state svolte di recente, ci sono alcuni progetti per il Dopo di Noi – dichiara il Sindaco di Frascati Roberto Mastrosanti -. Tra questi progetti un esempio è l’aver messo a disposizione della Regione Lazio un’immobile da destinarsi proprio per le attività del Dopo di Noi. Inoltre, le misure a sostegno delle persone con disabilità saranno aggiornate nel corso delle prossime settimane, al termine dell’iter di approvazione del Bilancio».

La misura istituita dal Comune è complementare a quelle già in vigore: voucher Centri Estivi INPS

https://www.inps.it/MessaggiZIP/Messaggio%20numero%202350%20del%2005-06-2020.pdf

voucher – cumulabili con quelli nazionali – emessi da Regione Lazio previsti dal Piano per l’infanzia, l’adolescenza e le famiglie 2020

https://www.regione.lazio.it/pianofamiglia/

“. Lo rende noto l’Ufficio Stampa del Comune di Frascati.

Print Friendly, PDF & Email