Frascati Scherma, che festa per il memorial Simoncelli

Frascati Scherma, che festa per il memorial Simoncelli dedicato ai giovanissimi nello scorso weekend all'Eur presso l'impianto PalaBocce

0
105
memorial_simoncelli_2019
Memorial Simoncelli 2019

Un week-end di grande festa nel ricordo del grande Stefano Simoncelli, indimenticato atleta, tecnico e dirigente del Frascati Scherma e non solo. Una manifestazione organizzata dal club tuscolano presso l’impianto del PalaBocce dell’Eur a Roma e dedicata alle categorie Under 14. Nella spada successo per la talentuosa Giorgia Amati che ha sbaragliato la concorrenza nella categoria Bambine/Giovanissime, mentre Luigi Minetti è arrivato quinto e Niccolò Pizzuti ottavo tra i Ragazzi/Allievi. Nella sciabola tra i Ragazzi/Allievi Giorgia Perugini si è piazzata seconda e Martina Calderini sesta, mentre nella medesima categoria al maschile Edoardo Reale ha vinto e Andrea Fusco Roussier ha chiuso terzo. Tra le Bambine/Giovanissime Eleonora Blasi ha chiuso settima, mentre Samuel Marcelli ha vinto tra i Maschietti/Giovanissimi dove Tristan Marcelli ha concluso terzo, Leonardo Reale sesto e Riccardo Aquili settimo. Tantissimi risultati anche nel fioretto: tra le Ragazze/Allieve Flavia Landi ha ottenuto il terzo posto, con Arianna Sola sesta e Beatrice Orabona settima. Tra i Ragazzi/Allievi Zefyros Antoniou è salito sul gradino più alto del podio con Valerio Massimo Mancini terzo, Riccardo Bruschi settimo e Alessandro Bellardini ottavo. Tra le Bambine/Giovanissime terzo posto per Maria Rosa Salvatore, sesto per Asia Pirozzolo e settimo per Rachele Angelino, infine è stato quasi un monopolio la gara Maschietti/Giovanissimi col primo posto di Manfredi Di Russo, il terzo di Emanuele Iaquinta e Davide Alteri, il quinto di Joan Sinopoli, il settimo di Damiano Pozzi e l’ottavo di Francesco Bernardini. Nell’ambito della manifestazione si è svolta anche una qualificazione regionale Open di spada che ha visto il 14esimo posto conclusivo di Riccardo De Maria e il 38esimo di Cristiano Iacoangeli: i due atleti hanno guadagnato subito il pass per la prova Open nazionale. Tanta partecipazione anche nella splendida cornice di Villa Torlonia dove domenica si è tenuta la tradizionale “Festa dello Sport” organizzata dal Comune di Frascati. Il club tuscolano era come al solito presente con uno stand in cui il neo tecnico Nico Bonsanto ha accolto appassionati e curiosi per tutta la giornata facendo fare delle piccole prove di scherma. Infine un ottimo risultato anche a livello internazionale è arrivato dalla gara satellite Open disputata a Città del Messico dove la fiorettista brasiliana Ana Beatriz Di Rienzo Bulcao (in forza da diversi mesi al Frascati Scherma) ha ottenuto un terzo posto di tutto rispetto. Nessun risultato eclatante, invece, dalla prova Cadetti di fioretto che si è tenuta a Manchester (in Inghilterra) dove erano presenti Guia Di Russo, Mattia Raimondi e Joel Ciani, con quest’ultimo che ha perso agli ottavi di finale.

Print Friendly, PDF & Email