Frascati Scherma, gli auguri di Natale di Molinari

Frascati Scherma, il presidente Paolo Molinari e gli auguri di Natale: “Ripartiamo con uno sprint ancora maggiore”

0
94
molinari
molinari

Frascati Scherma, Molinari e gli auguri di Natale: “Ripartiamo con uno sprint ancora maggiore”

Il Frascati Scherma ha celebrato il consueto “incontro di Natale” per gli auguri. Vista la particolare situazione legata alla pandemia, il club tuscolano ha organizzato un evento conviviale a pranzo nella prestigiosa location di Villa Tuscolana dove sono intervenuti moltissimi componenti dello staff dirigenziale e tecnico, debitamente distanziati e “distribuiti” in tavoli da quattro persone in ossequio alle disposizioni anti Covid. “E’ stata l’occasione per scambiarci gli auguri per l’arrivo imminente del Natale e per riflettere sull’attività portata avanti tra le difficoltà in questi mesi – ha detto il presidente Paolo Molinari – Il blocco dovuto al lockdown di marzo, l’iniziale ripresa con gli atleti di interesse nazionale e poi già da giugno il rientro praticamente totale di tutti i nostri ragazzi fino alla breve pausa di agosto. Da settembre abbiamo ricominciato con tutte le attività, cambiando l’organizzazione degli allenamenti per cercare di non avere la presenza contemporanea di troppi ragazzi all’interno della palestra “Simoncelli” che comunque ci garantisce ampi spazi. Ovviamente ci siamo attenuti a tutte le rigide disposizioni imposte dalla Federazione, anche grazie al controllo quotidiano dei nostri dirigenti e del medico sociale Gianvito Rapisarda”. Non tutti i mali vengono per nuocere e una grande società come il Frascati Scherma ha saputo trarre delle “lezioni” anche da questo duro periodo della pandemia: “Abbiamo maturato delle competenze che prima non avevamo – spiega Molinari – Abbiamo approfondito aspetti che avevamo trascurato in precedenza e credo che ne stiamo uscendo migliorati a livello complessivo”. Il presidente del club tuscolano che arriva da cinque titoli italiani consecutivi, come sempre, guarda avanti con ottimismo: “Dopo i periodi di grande buio, arrivano sempre quelli pieni di luce e allora dobbiamo ripartire con uno sprint ancora maggiore. Mi auguro che il 2021 possa regalare tante soddisfazioni al Frascati Scherma e a tutto il nostro movimento sportivo”. Il nuovo anno sarà anche quello del rientro alle attività agonistiche: il countdown per il ritorno in pedana è cominciato.

Print Friendly, PDF & Email