Frascati Sporting Village, i progressi dell’U15 di pallanuoto

0
800
tagliaferri_muccio_pavia
Tagliaferri e Muccio ai lati del Presidente Pavia
tagliaferri_muccio_pavia
Tagliaferri e Muccio ai lati del Presidente Pavia

Un inizio di stagione incoraggiante, anche se non premiato dai risultati. L’Under 15 femminile del 3T Frascati Sporting Village allenata da Federica Tagliaferri (il club ha allestito anche un altro gruppo guidato da Flavia Muccio) ha cominciato il campionato con due sconfitte, ma l’allenatrice (che è anche una delle “punte di diamante” del mercato della serie A2 tuscolana) sembra essere molto contenta di ciò che stanno facendo le sue ragazze. «Rispetto ai primi passi, la squadra ha fatto registrare un’enorme crescita. Qui ci sono ragazze che spesso devono concedere alle avversarie un’età media più giovane e di conseguenza anche una struttura fisica più esile, ma dal punto di vista dell’atteggiamento e della voglia di fare squadra stanno dando tutto quello che possono. Nell’ultimo match giocato contro Latina (valido come seconda giornata del campionato, ndr) abbiamo perso 13-2, ma di fronte c’era un avversario molto forte e le ragazze hanno fatto il possibile incassando i complimenti anche del massimo dirigente pontino che aveva visto il gruppo nel torneo organizzato in casa nostra la settimana precedente in cui, tra l’altro, avevamo ottenuto un bel secondo posto battendo ai gironi Vis Nova e Meeting Genzano e poi cedendo in finale contro l’altro gruppo del 3T Frascati Sporting Village allenato da Flavia Muccio». L’Under 15 tuscolana giocherà un’altra gara prima della sosta natalizia, ma l’obiettivo della Tagliaferri esula dai risultati. «E’ chiaro che c’è tanto da lavorare, ma l’atteggiamento delle ragazze è quello giusto e sono convinta che già nel corso di questa stagione potremo toglierci delle soddisfazioni. A livello caratteriale il gruppo risponde bene e anche lo spirito di squadra è quello giusto».
Nel fine settimana hanno giocato anche l’Under 15 maschile e la novità della squadra Master. I ragazzi di coach Andrea Casaburi hanno battuto per 8-5 i Castelli Romani confermando di essere una squadra dalle ottime qualità, mentre i “grandi” di coach Marco Mastrogiuseppe hanno concluso al secondo posto il torneo di Natale 2016 organizzato in casa.

Print Friendly, PDF & Email