Balazs Fulei in concerto apre il Festival Lizst ad Albano

0
866
Festival Lizst
Festival Lizst ad Albano - concerto Fulei
Festival Lizst
Festival Lizst ad Albano – concerto Fulei

Nell’ambito dell’Anno Culturale Ungheria-Italia 2013, domenica 20 ottobre 2013, alle ore 18.00 presso la Sala Nobile di Palazzo Savelli ad Albano si terrà il concerto del pianista ungherese Balázs Fülei. Si tratta del concerto straordinario che aprirà il Festival Liszt di Albano giunto al suo 27° anno. Un festival nato in omaggio al rapporto che Liszt ha avuto con Albano durante i suoi anni romani. Il livello altissimo dei concerti ai quali si sono affiancati negli anni studi lisztiani di respiro internazionale lo pongono ormai come un festival lisztiano di riferimento in Italia e tale da essere riconosciuto e segnalato come eccellenza a Bologna dalla Fondazione Liszt nell’ambito delle Giornate europee del patrimonio 2013.
Il concerto della serata ad ingresso libero, organizzata dagli Amici della Musica Cesare De Sanctis con la direzione artistica di Maurizio D’Alessandro in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri Ungherese, l’Ambasciata di Ungheria a Roma, l’Accademia d’Ungheria in Roma e con il Comune di Albano  prevede oltre a opere di Liszt anche un repertorio significativo dedicato a Schumann, Mendelssohn, Schubert, Saint Saens, ma anche agli operisti Verdi e Wagner nell’anno del loro bicentenario della nascita in una rilettura propriamente lisztiana. Sarà presente l’Ambasciatore d’Ungheria in Italia János Balla e il direttore dell’Accademia d’Ungheria in Roma Antal Molnár
La figura di Ferenc Liszt, più che mai attuale, per la sua sensibilità nei confronti delle diversità culturali, per il suo cosmopolitismo e per una visione sempre avveniristica del “tutto” si pone come figura universale in cui l’ uomo e l’artista realizzano una dimensione di completezza.

Print Friendly, PDF & Email