Gara in salita per William Mezzetti alla seconda prova della ROK CUP Italia 2020

Buon undicesimo posto, dopo una gara in rimonta, per William Mezzetti, nella seconda prova della ROK CUP Italia sul circuito di Adria

0
840
william_mezzetti
William Mezzetti

Buon decimo posto, dopo una gara in rimonta, per William Mezzetti, nella seconda prova della ROK CUP Italia sul circuito di Adria

Gara in salita per William Mezzetti alla seconda prova della ROK CUP Italia 2020

La seconda prova della ROK Cup Italia si è tenuto Sabato Primo Agosto presso l’Adria International Raceway in un clima tropicale al limite della sopportazione per piloti, tecnici e attrezzature. Una tappa importante per William Mezzetti, dopo i buoni risultati acquisiti durante la prima gara a Lonato del Garda e alla prova internazionale del WSK Euroseries, in cerca di conferme sul proprio stato di forma in condizioni climatiche non certo favorevoli. Già dai primi test in pista di Venerdì 31 Luglio si capisce che non sarà una gara facile. Grande competizione tra i 27 piloti partecipanti, in condizioni climatiche estreme e qualche imprevisto nella messa a punto di telaio e propulsore rendono le cose più complesse di quanto non dovrebbero essere. Sabato Primo Agosto si comincia a respirare l’aria di gara, si analizzano i dati della telemetria e si individuano nel dettaglio gli elementi su cui è ancora necessario intervenire per adeguare il kart alle condizioni della pista e allo stile di guida del pilota. Il grande lavoro dei meccanici e degli esperti di telemetria del KGT Motorsport hanno accompagnato il pilota di Pavona alla sessione di Warm Up di domenica 2 Agosto. A seguire, le qualifiche, la prefinale e la finale di questa seconda prova della ROK Cup Italia 2020. Alle ore 10.15 inizia la fase di qualifica che definirà la griglia di partenza della prefinale. Le condizioni della pista sono migliorate rispetto ai giorni precedenti grazie ad un vento piuttosto fresco che ha interessato il circuito fin dalle prime ore del mattino. I piloti si danno battaglia per stabilire il miglior tempo. Per William Mezzetti un ottimo 11° posto, a solo un paio di decimi dai primi cinque concorrenti. Semaforo verde per la prefinale alle ore 12.40, grandi aspettative sia per il buon piazzamento in griglia – ricordiamo che il giovane pilota pavonense ha un solo anno di attività alle spalle ndr – sia per le ottime condizioni del mezzo messo a punto dal Team KGT. Ottima partenza di William che conferma la sua predisposizione per questa fase delicata della gara, ingresso veloce in curva 1 e grande bagarre in curva 2 dove si innesca una carambola che coinvolge diversi concorrenti interrompendo anche la corsa di William Mezzetti che si troverà così a partire dalla penultima fila nella gara finale. Gara finale al via alle ore 15.40 con un ottimo spunto giovane pilota dei Castelli Romani che recupera diverse posizioni sin dai primi giri per poi proseguire la sua rimonta fino a strappare, dopo una serie avvincente di sorpassi e controsorpassi, l’11 posto al concorrente n.233. Si conclude così la seconda prova della ROK CUP Italia per William Mezzetti che conferma le sue buone attitudini di guida e la sua grande determinazione nel portare a casa il risultato.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email