A Gennaio a Rocca di Papa arriva Echi di ieri… Espressioni di oggi

0
844
la copertina del libro echi di ieri ...espressioni di oggi
La copertina del libro Echi di ieri ...Espressioni di oggi
la copertina del libro echi di ieri ...espressioni di oggi
La copertina del libro Echi di ieri …Espressioni di oggi

L’anno 2014 porterà una bella notizia per gli artisti di Rocca di Papa. E’ finalmente arrivata ed è pronta per la distribuzione la pubblicazione “Echi di ieri … Espressioni di oggi”, il volume dedicato a Rocca di Papa e alle sue espressioni artistiche, nato da un’idea del consigliere Simone Pizziconi ed edito dal Comune di Rocca di Papa, con il contributo della Regione Lazio.

Nel mese di gennaio sarà organizzato un incontro pubblico per presentare alla cittadinanza la nuova veste grafica del libro, frutto di una ricerca iniziata nel 2011, e tutto il suo valore storico e culturale.

 

Il volume si divide in due sezioni, “Echi di Ieri” appunto, in cui ampio spazio è dato alla trattazione sulle origini della città attraverso le analisi storiografiche di firme autorevoli, gli avvicendamenti storici, i monumenti, l’archeologia, nonché i personaggi che l’hanno vissuta come Pirandello, Guglielmo Marconi e il pittore Domenico Tojetti.

E poi le “Espressioni di oggi” con la presentazione dei pittori e degli scrittori di Rocca di Papa. Una carrellata di espressività e creatività che testimonia il fermento culturale della cittadina castellana, dai luoghi ameni e ricchi d’ispirazione, ieri come oggi. Tra questi non poteva mancare il concertino folkloristico Screpanti, la storica banda musicale di Rocca di Papa.

In un epoca in cui siamo sopraffatti dalla tecnologia uniformante – dichiara Simone Pizziconi -, grosso è il rischio d’appiattimento per le piccole comunità. Per evitare tale omologazione occorre riconoscersi, prendere coscienza delle proprie caratteristiche storiche e ricchezze culturali, per ravvivarle e riproporle. Proprio da questa premessa nasce il volume “Echi di ieri… Espressioni di oggi”, un libro che celebra il passato e il presente di Rocca di Papa, e ne siamo sicuri, anche il suo futuro”.

E’ un orgoglio per il Comune essere l’editore di un’opera frutto di una scrupolosa attenzione agli aspetti antropologici e storiografici di Rocca di Papa – dichiara il sindaco Pasquale Boccia -. Un‘opera unica, una ricerca eccezionale, un viaggio incessante che dai personaggi del passato ci conduce ai giorni nostri, attraversando documenti d’epoca, racconti e suggestioni topografiche fino a giungere ai Maestri di un oggi, ancora capace di emozionare”.

Print Friendly, PDF & Email