Genzano e Ariccia collaborano per la promozione dei parchi e palazzi storici

0
818
Genzano di Roma Palazzo Sforza Cesarini
Palazzo Sforza Cesarini a Genzano di Roma
Genzano di Roma Palazzo Sforza Cesarini
Palazzo Sforza Cesarini a Genzano di Roma

Nuovo servizio turistico all’interno del complesso monumentale di Parco e Palazzo Sforza Cesarini che, dallo scorso fine settimana, può contare sul prezioso contributo dell’associazione onlus Amici di Palazzo Chigi.

“Tale collaborazione – ha detto l’Assessore ai beni culturali Virginio Melaranci – è il risultato positivo di un percorso intrapreso negli ultimi anni che ha visto il consolidamento di un lavoro sinergico con i territori vicini”. Ne sono un esempio tangibile la gestione unitaria del Trasporto pubblico locale, l’avvio della centrale unica di committenza oppure il progetto presentato dai comuni di Genzano, Lanuvio, Nemi e Ariccia sulla valorizzazione dei beni culturali. “In particolare – ha proseguito l’Assessore – in ambito culturale abbiamo trovato una particolare sinergia con il Comune di Ariccia, con il quale condividiamo un progetto omogeneo di valorizzazione e promozione del territorio e dei beni storico-culturali delle due città, con particolare riguardo ai rispettivi parchi e palazzi storici. Una condivisione di intenti che già lo scorso anno ci ha permesso di sperimentare positivamente un biglietto di ingresso integrato”.

Al momento il servizio turistico all’interno del Parco e del Palazzo Sforza Cesarini, con le relative attività collaterali, è stato affidato in via sperimentale fino al prossimo 2 ottobre, con l’obiettivo di ampliare il raggio d’azione dell’associazione Amici di Palazzo Chigi in Amici di Palazzo Chigi e di Parco e Palazzo Sforza Cesarini. L’associazione è aperta anche a nuove collaborazioni con i ragazzi di Genzano che abbiano voglia di fare un’esperienza culturale sul proprio territorio.

Print Friendly, PDF & Email