Genzano, incontro in Comune con i dirigenti scolastici

La nota stampa del Comune di Genzano di Roma in merito all'incontro di oggi venerdì 6 ottobre dell'amministrazione con i dirigenti scolastici

0
483
dantegenzano
Genzano - Piazza Dante

Si è svolto questa mattina (venerdì 6 ottobre ndr) un incontro tra Amministrazione comunale, uffici competenti, Polizia locale e dirigenti scolastici. All’ordine del giorno la tutela della sicurezza dei cittadini più giovani e la gestione della raccolta differenziata all’interno degli istituti del territorio. “È stato un confronto proficuo che è servito a tranquillizzare i dirigenti scolastici sulla costante attenzione dell’Amministrazione in tema di sicurezza nelle scuole – ha dichiarato la consigliera Silvia Bongianni, presidente della commissione competente, al termine della riunione –. C’è bisogno di una sensibilizzazione maggiore sul tema dei rifiuti, che potremmo sviluppare anche attraverso progetti specifici”.
“Attualmente non c’è un regolamento ad hoc a disciplinare l’operato della ditta incaricata della gestione dei rifiuti all’interno degli istituti scolastici – ha rilevato l’assessore Pamela Pezzotti –. Tra le criticità emerse abbiamo riscontrato la mancanza di un orario preciso di ritiro dei rifiuti e chiederemo venga stabilito, come chiederemo alla ditta preposta un maggiore controllo della raccolta in un’ottica di messa in sicurezza e tutela dell’igiene pubblica. Dobbiamo lavorare tutti insieme nell’ottica del ‘chi inquina paga’ portando avanti una progettazione congiunta tra i vari attori coinvolti: Amministrazione, dirigenti scolastici, ma anche bambini e genitori. Il tutto per realizzare una maggiore sostenibilità della quotidianità cittadina”. L’incontro è stato l’occasione per un primo confronto con il nuovo dirigente scolastico del plesso Garibaldi: “abbiamo chiesto un impegno e un’attenzione maggiori rispetto al passato e la dirigente ci ha dato la sua massima disponibilità a collaborare – ha aggiunto l’assessore Elisabetta Valeri –. È solo grazie ad un’intensa sinergia tra le istituzioni che possiamo affrontare le varie problematiche nel mondo migliore”.

Print Friendly, PDF & Email