Genzano, ricognizione posti auto per disabili

Genzano di Roma, le dichiarazioni del sindaco Daniele Lorenzon sulla ricognizione dei posti auto per disabili in corso sul territorio comunale

0
152
genzano
Genzano di Roma

Continua l’impegno dell’Amministrazione per la manutenzione e la riqualificazione del territorio comunale in un’ottica di messa in sicurezza della rete stradale urbana. Oltre agli interventi di rifacimento delle strade e dei marciapiedi nei vari quartieri cittadini, si sta procedendo – grazie alla sinergia tra uffici comunali, corpo operaio e Polizia locale – ad una ricognizione delle aree di stallo ordinarie per disabili da collocare in zone e postazioni maggiormente accessibili. Questa mattina (venerdì 6 ottobre ndr) i nostri vigili urbani hanno effettuato un sopralluogo a via Salvatore Capogrossi e via Angelo Resta, dove è in programma per la prossima settimana l’intervento di segnaletica. “Stiamo portando avanti un insieme coordinato di interventi anche minimi e di dettaglio, ma di grande significato per la vivibilità e la qualità urbana – ha spiegato il sindaco Daniele Lorenzon –. Vogliamo consentire la mobilità, l’accesso e la fruibilità dei luoghi pubblici da parte di persone con disabilità motorie nel pieno rispetto della dignità umana e dell’integrazione sociale”.
Alla ricognizione sulle concessioni degli spazi si affianca in parallelo un’attenta verifica periodica relativamente alle richieste pervenute e al mantenimento dei requisiti del titolare per il contrassegno di parcheggio per disabili. Respinte quindi al mittente le accuse di negligenza mosse da un utente in attesa di un posto auto per disabili: alla Polizia locale non è pervenuta alcuna richiesta formale di rilascio del contrassegno. Nel periodo in cui il cittadino sostiene di aver presentato la domanda è entrato in programmazione il rifacimento di via Silvestri – tutt’ora in corso – al termine del quale saranno effettuati gli interventi di segnaletica orizzontale e verticale.

Print Friendly