Genzano si prepara al Carnevale con le scuole

0
666
genzano
Genzano di Roma
genzano
Vista di Genzano di Roma

Dall’8 al 17 febbraio le vie e le piazze di Genzano tornano a vivere l’euforia del Carnevale, con maschere, giocolieri, artisti di strada, musicisti, sbandieratori e gruppi folkloristici. Non mancheranno i tradizionali carri allegorici, ispirati quest’anno a “La storia infinita” di Michael Ende, scrittore vissuto a Genzano dal 1971 al 1985 che, proprio dalla città di Genzano, ha tratto ispirazione per la creazione dei suoi personaggi più importanti, quale ad esempio la Morla, tartaruga gigante de “La Storia Infinita”, ispirata a Montegiove, il colle sul quale affacciava la finestra della sua camera.

Oltre alla tematica sviluppata, l’altra importante novità di quest’anno è poi il coinvolgimento delle scuole, in un percorso didattico curato dall’associazione Mec che, per tutto il mese di gennaio, sta impegnando gli studenti delle scuole primarie e secondarie in attività di carattere espressivo, artistico, letterario e creativo focalizzate proprio sul testo letterario di Michael Ende. “La Fantasia” per le scuole primarie di primo grado, “Ricordi e Desideri” per quelle di secondo grado, “Tra Finito ed Infinito” per le scuole secondarie sono i temi proposti per i laboratori didattici scanditi in un calendario di incontri programmati che termineranno in occasione delle sfilate, preparate anche grazie al lavoro dei ragazzi.

“Protagonisti di questo Carnevale – ha detto il Presidente dell’Istituzione Ivano Gianiorio – saranno quindi i bambini e i ragazzi che, al termine dei percorsi didattici, si cimenteranno anche nella preparazione dei costumi e nello studio di scenografie e animazioni. Anche quest’anno saranno quattro i carri allegorici, realizzati da gruppi di volontari insieme all’Associazione Gli amici del Carnevale, sotto la direzione artistica del maestro Giorgio Galli”.

“Un evento di grande importanza, quindi, per il territorio di Genzano che di anno in anno – ha detto il Sindaco Flavio Gabbarini – si va affermando come un appuntamento imperdibile per grandi e bambini, grazie ai tanti eventi in programma e alle qualità dei carri allegorici, vere e proprie opere artistiche. Un evento che accende ancora una volta i riflettori su Genzano, con l’obiettivo di far conoscere sempre di più le nostre tipicità, le specialità enogastronomiche, la ristorazione e le bellezze di cui è ricco il nostro territorio”.

Print Friendly, PDF & Email