Gianluca Pietropaoli (Grottaferrata Furlani), «Avanti con le nostre idee»

0
773
pietropaoli
Gianluca Pietropaoli
pietropaoli
Gianluca Pietropaoli

Ancora una goleada casalinga. Il Grottaferrata calcio Stefano Furlani aggiorna i suoi paurosi numeri dell’ultimo periodo infliggendo un pesante 4-1 sul Real Velletri, ex seconda forza del girone G di Prima categoria. Un’altra grande vittoria contro una delle big del girone: così i ragazzi della presidentessa Claudia Furlani sono saliti al nono posto, ma a soli quattro punti dallo stesso Real Velletri attualmente terzo. «Abbiamo giocato un’ottima partita – racconta l’attaccante esterno classe 1991 Gianluca Pietropaoli, autore del gol che ha sbloccato la sfida – Di fronte c’era un avversario tosto che l’ha messa molto sul piano agonistico: contro queste squadre solitamente facciamo più fatica, ci esprimiamo meglio contro formazioni che provano a giocare a pallone, ma siamo stati bravi». A maggior ragione considerando che, dopo il 2-1 firmato da Micocci, le reti di Massacci e capitan Dario Vicale sono arrivate con la squadra arancionera in inferiorità numerica per l’espulsione di Patrizi. «Forse nell’ultimo periodo stiamo facendo pesare il fattore campo» ipotizza Pietropaoli che purtroppo ha subito un duro colpo nel finale di gara proprio nella zona sotto al ginocchio. «Un intervento brutto, senza un motivo da parte del mio avversario che non mi ha nemmeno chiesto scusa. Al momento dobbiamo aspettare che si riduca l’ematoma e successivamente faremo gli esami del caso per capire l’entità dell’infortunio». Con ogni probabilità Pietropaoli salterà la sfida di domenica sul campo del Time Sport Garbatella ed è a forte rischio anche la sua presenza nel successivo mercoledì di Coppa contro il Sora, nell’andata dei quarti di finale che si giocherà a Grottaferrata. «Domenica affronteremo una squadra di buon livello: all’andata fu una partita un po’ strana, ma loro mi fecero una discreta impressione. Se la gara di Coppa ci condizionerà? Non credo proprio, alla sfida col Sora ci penseremo da lunedì». Ultima considerazione sull’obiettivo in campionato. «La classifica è cortissima – rimarca Pietropaoli -, ma noi non abbiamo pressioni. Semplicemente vogliamo continuare a mettere in campo le nostre idee e la filosofia di gioco che mister Davide Vicale ci ha indicato facendo un grande lavoro».

Print Friendly, PDF & Email