Ginnastica Res Novae Velletri, C1 in finale

Milone, Annino e Di Lazzaro della Ginnastica Res Novae Velletri hanno ben figurato e sono approdati in finale nel campionato di Serie C1

0
276
milone_annino_di_lazzaro
Milone Annino e Di Lazzaro

Sabato 25 Novembre, si sono disputati a Modena, i Campionati Italiani di Serie C1, C2 e C3 Maschile. Per gli allievi la Federazione Ginnastica, offre infatti la possibilità di partecipare ai campionati di Serie C3(dedicata ai ginnasti 2008/2007), di C2 e di C1 (open dal 2009 al 2004). Il campionato di Serie C1 però a differenza degli altri è l’unico, che permette ai ginnasti di cimentarsi sul giro completo dei sei attrezzi, compresi dunque il cavallo con le maniglie e gli anelli, assenti, negli altri due campionati. A rappresentare i colori della Ginnastica Res Novae di Velletri, in C1, come unica rappresentante della città veliterna e dei Castelli Romani, in questo campionato di massima serie per gli Allievi, sono stati: ANNINO KEVIN, DI LAZZARO SIMONE e MILONE FEDERICO. Le squadre sono scese in campo accompagnate dai Tecnici Federali Martella Valentina e Alessandro Baggetta. Nonostante una qualificazione di altissimo livello, dove si sono dati battaglia i migliori ginnasti allievi della penisola, i nostri tre atleti veliterni, con una grane impresa, hanno centrato la finale a 18 squadre. Così Domenica 26, i nostri Res Novini, scendevano in campo, pronti a godersi la finalissima, iniziando la loro gara al Volteggio, con tre ottimi salti. Alle parallele, eseguivano degli esercizi puliti e lineari, passando alla sbarra e poi al Corpo Libero, dove attestavano l’eleganza della scuola Res Novae. Terminavano la gara al cavallo con maniglie e agli anelli, dimostrando il gran lavoro svolto. Al termine della gara, nonostante qualche imprecisione in più, rispetto alla gara di qualificazione, la Ginnastica Res Novae di Velletri si migliorava, salendo di una posizione rispetto alla giornata precedente e piazzandosi così, tra le migliori 16 Società d’Italia, nel Campionato di C1. Il risultato dopo soli tre anni dall’inizio delle competizioni, per la Ginnastica Res Novae, con una squadra tra l’altro rinnovata, rappresenta molto e ci rallegra, indicando che senz’altro la strada percorsa è quella giusta, sia sotto il profilo tecnico, che organizzativo, grazie al tanto lavoro che questi ragazzi svolgono quotidianamente in palestra e, grazie all’estrema professionalità e serietà di tutti i nostri tecnici, confermando l’ottima scuola di Ginnastica della Res Novae su tutto il territorio. Non ci resta che tornare in palestra e fare quello che più ci piace, lavorare sodo per raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi. In bocca al lupo ai ragazzi della Serie B, che Sabato 2 Dicembre, affronteranno a Mortara l’ultima tappa di Zona Tecnica, del Campionato di Serie B1.

Print Friendly, PDF & Email