Res Novae Velletri ben figura nel Campionato C1

Buona la prova della Ginnastica Res Novae Velletri nelle gare di fine settembre 2017 che il 5 novembre festeggia il suo quarto compleanno

0
552
di_lazzaro_annino_milone
Di Lazzaro, Annino e Milone del Ginnastica Res Novae Velletri

“Sabato 28 ottobre si è svolta nella bellissima Fermo la prova di Zona Tecnica del Campionato di Serie C Maschile, prova qualificante al Campionato Italiano che si svolgerà a Modena il 25/26 novembre. Per gli allievi la Federazione Ginnastica, offre la possibilità di partecipare ai campionati di Serie C3(dedicata ai ginnasti 2008/2007), di C2 e di C1 (open dal 2009 al 2004); Il campionato di C1 a differenza degli altri è l’unico però, che permette ai ginnasti di cimentarsi sul giro completo dei sei attrezzi, includendo attrezzi quale il Cavallo con le Maniglie e gli Anelli. La Res Novae nell’ottica di un futuro sviluppo tecnico non si lascia sfuggire questa occasione e sceglie per i suoi atleti di prendere parte proprio al campionato di massima serie, la C1, rappresentando in questo campionato la Città Veliterna. A rompere il ghiaccio sabato pomeriggio alle 14.10, ora d’inizio, con la formula del ‘serpentone’ proprio i nostri Federico Milone, Kevin Annino e Simone Di Lazzaro, tutti e tre classe 2006, accompagnati dai tecnici Baggetta e Martella. Aprono la gara al meglio con tre corpo liberi precisi ed eleganti in tipico stile Res Novae, nemmeno il tempo di finire che partono i 90 secondi di riscaldamento alla cavallina, dove esprimono al meglio la tecnica e la pulizia appresa durante gli allenamenti. Successivamente è la volta degli anelli dove la precisione nelle parti di forza ed un buon lavoro di slancio viene ben premiato dalla giuria. Passiamo al volteggio dove Federico e Kevin purtroppo sporcano un po i loro salti, molto bene invece Simone, che perde appena un punto; A parallele l’emozione ha ancora una volta la meglio con Federico che però sfodera tutta la sua grinta, recuperando una sicura caduta, bene Kevin ed eccellente la prestazione di Simone. Finiamo la gara a sbarra con tre esecuzioni impeccabili ai nostri occhi. Chiudiamo la gara con un parziale, maggiorato di ben due punti in più, rispetto alla prima prova regionale, svoltasi a Civitavecchia e nonostante ciò, con ampio margine di miglioramento, classificandoci così al QUARTO posto regionale, ad appena un punto dal podio ed al SETTIMO posto di Zona Tecnica, tra le regioni Lazio, Emilia Romagna, Liguria, Marche, Toscana e Sardegna. Mentre a Fermo si svolgeva la serie C maschile, la nostra Claudia Frisari, classe 2002, in forza al Centro Sportivo Eschilo, prendeva parte al campionato di Serie B1, dando il suo apporto alla squadra con tutti e 4 gli attrezzi, degne di nota le sue prestazioni al volteggio ed al corpo libero con una nuova coreografia, in trave una caduta purtroppo sporca una buona prestazione, mentre in parallela l’emozione ha la meglio e purtroppo non riesce ancora a dimostrare tutto il lavoro che quotidianamente svolge in palestra.  La Res Novae inoltre, uscite le ammissioni, rappresenterà il Lazio al TROFEO DELLE REGIONI, con la squadra composta da Sofroui Ilyas, Pallocca Francesco e Cavola Lorenzo. Il 5 Novembre la Ginnastica di Velletri, spegnerà 4 candeline e riuscire ad essere presenti in tutti i campionati maschili e femminili, nel settore Silver e Gold ci lusinga e ci indica, che senz’altro la strada percorsa è quella giusta, sia sotto il profilo tecnico, che organizzativo, grazie al tanto lavoro che i ragazzi svolgono quotidianamente in palestra e, grazie all’estrema professionalità e serietà di tutti i nostri tecnici, confermando l’ottima scuola di Ginnastica della Res Novae su tutto il territorio. Non ci resta che tornare in palestra e fare quello che più ci piace, lavorare sodo per raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi”. Così la Ginnastica Res Novae Velletri

Print Friendly, PDF & Email