Giorgio Greci, “a Velletri il traffico esplode”

Il candidato sindaco Giorgio Greci denuncia: ‘Lavori in Piazza Garibaldi, Statale Appia chiusa e il traffico a Velletri esplode’

0
423
greci
Giorgio Greci

Sulla congestione delle vie cittadine interviene il candidato sindaco Giorgio Greci: “Con i lavori per la creazione di uno spartitraffico in Piazza Garibaldi si certifica l’incapacità di questa Amministrazione”, afferma Greci . “Non sono per l’immobilismo, anzi credo che questa città abbia bisogno d’importanti interventi ma quanto sta accadendo in queste ore a Velletri poteva essere evitato. La sostituzione delle barriere New Jersey in plastica con spartitraffico definitivo, sebbene sembri un classico intervento pre elettorale sicuramente potrà rendere decoro ad una delle principali piazze veliterne”, continua il candidato del movimento civico “Con voi per Velletri”. “Quel che biasimo, sono le modalità di questo intervento, certificazione di una disorganizzazione amministrativa. Il traffico è letteralmente andato in tilt, sui social non si parla che dell’impossibilità di circolare agevolmente in città. Certamente chi amministra questa città poteva fare di meglio, pianificando i lavori nelle ore notturne, considerato che dal mese di ottobre 2017, anche la Statale Appia all’altezza della stazione ferroviaria è stata chiusa. Due punti nevralgici per la circolazione registrano delle criticità e questo si traduce in una cattiva qualità della vita per i cittadini che meritano senz’altro maggior oculatezza nella pianificazione d’interventi ed attenzione ad uno dei più elementari bisogni oggi calpestati: il diritto di circolare”.

Print Friendly, PDF & Email