Giornata in Ferrari per i non vedenti

0
762
ferrari
Ferrari
ferrari
Ferrari

Il prossimo 16 Settembre, presso l’autodromo sperimentale di Anagni, il Club Scuderia Ferrari di Riga, in collaborazione con il Club Scuderia Ferrari Roma Centro e l’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti, organizzano una giornata evento in cui 10 Ferrari fiammanti saranno messe a disposizione degli iscritti Uici.

L’iniziativa consiste nell’offrire a non vedenti ed ipovedenti la possibilità di girare in pista a bordo di una rossa, affiancati da piloti e gentleman driver esperti, che faranno assaporare il gusto della passione Ferrari. Due giri sul circuito, un buffet a bordo pista, un servizio fotografico ed un servizio di ripresa video dell’intero evento con tanto di droni, sono solo alcuni degli ingredienti di quella che è la prima iniziativa nel suo genere che si organizza in Italia. Ogni non e ipo vedente potrà iscriversi presso l’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti Nazionale, assieme ad un accompagnatore, che anch’esso potrà salire a bordo di una Ferrari per due giri di pista. Nella serata è prevista anche una cena facoltativa. Le iscrizioni sono aperte fino al 20 Aprile ed il costo a persona è di 95 Euro.

“La scommessa di questa che è solo la prima di una serie di iniziative – dichiara a Meta Magazine Valerio Palmigiano, Presidente del Club Scuderia Ferrari Riga – è quella di affiancare il marchio e la passione Ferrari al sociale, avvicinandoli il più possibile alle persone, senza mai rinunciare ad un livello alto di stile e qualità”. Meta Magazine è testata giornalistica media partner dell’evento.

Print Friendly, PDF & Email