Giovanni Stasio chiede altra vittoria all’Innova Carlisport

0
958
vice presidente innova carlisport giovanni salvio
Il vice presidente dell'Innova Carlisport Giovanni Salvio
vice presidente innova carlisport giovanni salvio
Il vice presidente dell’Innova Carlisport Giovanni Salvio

La Carlisport ha fatto il colpaccio sul campo della Lodigiani. La squadra di mister Mauro Micheli è così salita a quota 10 punti, nel terzetto che è ai piedi del podio virtuale dopo cinque turni di campionato. Il 4-3 firmato dalle doppiette di Borsato e di un Bresciani sempre più incisivo per le sorti del club ariccino è ancora negli occhi del vice-presidente Giovanni Stasio. «Il match di sabato è stato su ogni aspetto perfetto – dice il numero due dell’Innova Carlisport -. Ho visto una grande concentrazione e un’ottima preparazione alla gara, con mister Micheli che è stato attento ad ogni particolare. Si può dire senza timori di smentita che la vittoria sia stata meritatissima anche perché di fronte avevamo una Lodigiani che si è confermata un ottimo team, anche se forse per loro ha pesato l’assenza di un elemento importante come Moreira. Ma i capitolini sono una squadra in grado di giocarsela con chiunque e infatti in alcuni tratti della partita c’è stata un po’ di sofferenza, ma abbiamo gestito al meglio il tutto». L’inizio di stagione non è stato brillantissimo, ma l’Innova Carlisport sembra come un “diesel” che pian piano sta trovando la quadratura del cerchio e che ora sta alzando i giri. «Sulla squadra non avevo dubbi sin dall’inizio – sottolinea Stasio -, dovevamo mettere a punto le nostre capacità migliori e inserire i nuovi acquisti. Sono sicuro che abbiamo preparato questo avvio di campionato con molta concentrazione e un’ottima preparazione, ora si comincia a vedere qualcosa. Per questi motivi vedo il futuro in un’ottica molto positiva, sono sicuro che ci toglieremo molte soddisfazioni perché abbiamo motivazioni e grinta da vendere per affrontare ogni situazione». Se il Nursia capoclasse è distante appena due punti, il prossimo avversario non sarà da meno. «Sabato affronteremo al PalaKilgour la Futsal Isola con calcio di inizio alle 15 – ricorda Stasio -. Per l’occasione vorrei fare un appello a tutti coloro che ci seguono per darci un sostegno ed accorrere numerosi nel nostro palazzetto: il calore del pubblico è una carica in più per i ragazzi. Mi aspetto sicuramente una gara emozionante e molto difficile – conclude il vice-presidente -, incontriamo una delle squadre che punta al titolo. Sarà dura, serve una prestazione di massima concentrazione e sono sicuro che i ragazzi la faranno». 

Print Friendly, PDF & Email