Gli auguri di Buon 2019 dal nostro territorio

Iniziamo con gli auguri di Buon 2019 dagli amministratori, gli operatori del sociale, della politica del nostro territorio

0
119
panorama_rocca_priora
Panorama Rocca Priora dalla terrazza del Museo Robazza
Carrellata di auguri di buon 2019 dal nostro territorio:
GENZANO: GLI AUGURI DEL SINDACO LORENZON PER IL NUOVO ANNO

Il mio augurio per il 2019 è che si possa innestare un processo virtuoso di riduzione delle tasse e aumento delle spese per i servizi utili ai cittadini, come previsto nel nuovo Bilancio 2019-2021 che per la prima volta è stato approvato entro la fine dell’anno. Non abbiamo la bacchetta magica e non possiamo fare miracoli, ma credo di poterlo definire un buon bilancio, perché va ad incidere su quelli che consideriamo i campi prioritari per il benessere della collettività.

Occuparsi della propria comunità comporta responsabilità e scelte, specie nella valutazione di come destinare al meglio le risorse, spesso limitate, presenti nel bilancio. Decidere quali sono le priorità del Paese, in quali settori investire, rientra tra le competenze dell’Amministrazione comunale, eletta da voi cittadini.

Approvare il Bilancio previsionale prima della fine dell’anno consente all’Amministrazione di programmare con puntualità le risorse da destinare alla collettività. Significa che all’inizio del 2019, sarà approvato il PEG (piano esecutivo di gestione) così da eseguire i programmi previsti nel DUP (documento unico di programmazione). Il DUP, che ci permette di delineare le priorità delle attività di governo, si concentra su quelli che sono i punti cardine del nostro programma politico: valorizzazione del turismo e delle attività produttive, tutela del cittadino e dell’ambiente, sostegno al cittadino e alle famiglie.

Conti in ordine, meno tasse e tariffe, più risorse per il sociale, sicurezza, turismo e cultura sono le parole chiave della nostra manovra, in piena coerenza con gli obiettivi del nostro programma elettorale. Programma per cui ci avete eletto e su cui vogliamo rendervi conto. Un programma che ho elaborato insieme ai miei consiglieri di maggioranza, grazie al prezioso supporto di colui che oggi è il mio vice sindaco.

Voglio ringraziare anche la Giunta che sta seguendo questo percorso insieme a me. Abbiamo predisposto un crono programma, che sarà esplicitato ulteriormente con l’approvazione del PEG, fatto di obiettivi concreti, che va dagli interventi ordinari alla programmazione a medio termine. Le risorse stanziate potranno trasformarsi nei tanti progetti con cui vogliamo rendere la nostra città più bella e vivibile: messa in sicurezza delle scuole comunali, arredo urbano, verde, manutenzioni stradali, nuovo piano dei parcheggi, introduzione della tariffa puntuale, valorizzazione dei beni e delle attività culturali.

I primi interventi sulle scuole stanno iniziando in questi giorni, proprio in occasione della chiusura per le festività natalizie.

Il mio più che un augurio vuole essere un impegno, nel cercare di essere sempre più vicini ai cittadini nelle scelte che coinvolgono la vita della Città guardando con ottimismo alle cose da fare. Ci auguriamo che il nostro lavoro ed impegno venga recepito, certi di mettere sempre al primo posto il bene della Comunità.

Buon 2019!

Print Friendly, PDF & Email