Grizzi argento ai campionati italiani invernali di tiro a volo

Anche il lavoro di Simone Carabella dietro la conquista dell'argento da parte di Vincenzo Grizi di Castel Gandolfo nel campionato invernale di tiro al volo

0
307
grizi_carabella
Vincenzo Grizi e Simone Carabella
“Straordinario risultato per Vincenzo Grizi al Campionato Italiano Invernale di Tiro al Volo. Il 25enne atleta di Castel Gandolfo, appartenente alle Fiamme Oro, il gruppo sportivo della Polizia di Stato, ha chiuso al 2° posto, con 95 piattelli rotti su 100, nella rassegna che lo vedeva opposto ai migliori interpreti della disciplina. La piazza d’onore gli è valsa la medaglia d’argento e i tanti complimenti giunti dalla Fitav, la Federazione del Tiro al Volo.
Un risultato più che lusinghiero, per il quale ha inciso, e non poco, il lavoro fatto da Simone Carabella, che ha spronato e sospinto Vincenzo, agendo come suo “mental coach”, quella figura – sempre più essenziale in qualsiasi disciplina sportiva, tanto più in uno sport di freddezza e concentrazione come il tiro al volo – che aiuta a mantenere un elevato livello di autostima e a tirar fuori energia positiva, finalizzata al raggiungimento dei propri obiettivi, mettendo a tacere preoccupazioni ed ogni tipo di pensiero negativo. Una conferma, se ancora ne servissero, di come Simone Carabella continui ad ottenere risultati egregi in qualsiasi impresa si cimenti, dal sociale allo sport, passando per quell’impegno nella politica attiva che lo porta – ogni giorno – a battersi per la difesa e la salvaguardia dei dimenticati, ovvero quello stuolo di cittadini dinanzi ai quali l’altra politica, quella delle prebende e delle auto blu, fa spallucce, disinteressandosene nei fatti, non dopo avervi speso fiumi di parole”. Così dichiara l’ufficio stampa di Simone Carabella.
Print Friendly, PDF & Email