Grottaferrata calcio a 5 e Centro Diagnostico Morena, l’intesa va a gonfie vele

Grottaferrata calcio a 5 serie C2 del presidente Manuel Masi e Centro Diagnostico Morena, l’intesa va a gonfie vele

0
58
mieli_masi
Grottaferrata calcio a 5 e e Centro Diagnostico Morena

Grottaferrata calcio a 5 (serie C2) e Centro Diagnostico Morena, l’intesa va a gonfie vele

E’ una delle aziende che supporta l’attività del Grottaferrata calcio a 5 per la stagione 2020-21. In un periodo in cui per molte società sportive gli sponsor sfumano, l’intesa tra il club del presidente Manuel Masi e la Radiologia Villa Chigi-Centro Diagnostico Morena (che ha sede in via della Tenuta del Casalotto 55 a Morena) è sempre più forte. “Siamo felici di sostenere questo progetto e certamente andremo avanti anche nel 2021 – dice il 42enne responsabile dell’azienda Daniele Mieli – Nonostante io sia di Grottaferrata, non conoscevo direttamente il presidente Masi, ma già il primo impatto è stato più che coinvolgente. Il club era alla ricerca di un centro dove rivolgersi per eventuali infortuni degli atleti e noi avevamo voglia di valorizzare ancor di più un’azienda che esiste da oltre trent’anni e che è un gioiello della nostra famiglia. Nell’ambito dell’accordo, oltre agli atleti, tutte le persone vicine al Grottaferrata calcio a 5 potranno avere trattamenti a prezzi scontati nel nostro centro”. La Radiologia Villa Chigi-Centro Diagnostico Morena è al suo primo impegno di sponsorizzazione all’interno del mondo dello sport: “Io sono di Grottaferrata e desideravo fare qualcosa per il mio territorio – spiega Mieli – Quale occasione migliore di sposare il progetto di un club estremamente ambizioso che nel giro di un anno di vita sportiva ha già fatto il salto di una categoria e che ha intenzione di arrivare nelle categorie nazionali del futsal nel giro di poco tempo. Una società che ha già dimostrato di essere organizzata per palcoscenici più importanti, come dimostra lo “store” per i prodotti da merchandising aperto in via del Boschetto e anche il pullman “griffato” per affrontare le trasferte di campionato”. Mieli conclude parlando del suo rapporto con lo sport: “Sin da piccolo ho giocato a pallone, sono un grande appassionato e conosco anche il mondo del calcio a 5. L’augurio è che il binomio tra la mia azienda e il Grottaferrata calcio a 5 possa essere vincente da tutti i punti di vista”.

Print Friendly, PDF & Email