Grottaferrata, cantine e cucine aperte anche domenica 21 giugno

A Grottaferrata in scena “Cantine e Cucine Aperte: Giro dei Vigneti con Degustazione e Pranzo in Cantina". Le parole di Santilli, Cocco e Andreotti

0
282
locandina
Catine e Cucine Aperte

“CANTINE E CUCINE APERTE: GROTTAFERRATA RIPARTE DI SLANCIO WEEK END ANNI SESSANTA TRA I VIGNETI E LE TAVERNE ATTORNO ALL’ABBAZIA

Il sindaco Andreotti: “Decisiva la collaborazione tra Amministrazione comunale, ristoratori e viticoltori decollata nelle buie settimane di lockdown”

Sabato 20 e domenica 21 giugno a Grottaferrata in scena “Cantine e Cucine Aperte: Giro dei Vigneti con Degustazione e Pranzo in Cantina”.

Sarà possibile visitare le aziende vitivinicole e assaggiare i vini di Agricoltura Capodarco Cooperativa Sociale,  Castel De Paolis,  Cantina Emanuele Ranchella,  Villa Cavalletti, Cantina Gabriele Magno, La Torretta aderenti alla neonata associazione Vignaioli in Grottaferrata .

La meravigliosa collaborazione tra cucina e vino nel territorio di Grottaferrata offrirà quindi la possibilità di pranzare con un menù studiato dai nove chef aderenti all’associazione  Gustati Grottaferrata  immersi nella bellezza delle aziende vitivinicole Castel De Paolis, Villa Cavalletti e Capodarco, per finire con un giro in centro con la possibilità di conoscere e fare shopping nei negozi oltre a poter visitare la splendida Abbazia di San Nilo con i suoi oltre 1000  anni di Storia.

Mobilità ecologica e sostenibile per Cantine e Cucine Aperte – Schiaffini Travel metterà gentilmente a disposizione una navetta ecologica ibrida grauita per coloro che volessero rilassarsi e godere del tour senza guidare.

Dalle 10.30 alle 18.30 partenza ogni ora da Piazzale San Nilo della Navetta Schiaffini per Vignaioli in Grottaferrata e Gustati Grottaferrata

“Quella in programma nel fine settimana a Grottaferrata è una bellissima iniziatva che rende possibile rivisitare la tradizione cara a molti delle gite ai Castelli Romani degli anni ’60 in chiave moderna. Un bel modo per ripartire concretamente” dichiara l’assessore alle Attività Produttive, Gianluca Santilli.

“E così ora riparTIAMO davvero – aggiungono il sindaco Luciano Andreotti e il delegato al Turismo, Alessandro Cocco  il 20 e 21 Giugno con il primo evento patrocinato dal Comune di Grottaferrata sarà una iniziativa creata dalle due Associazioni nate durante gli ultimi terribili mesi, un segnale di rinascita a partire dalle nostre aziende vinicole e dai nostri ristoratori”.

“Un inizio all’insegna della tradizione, del turismo locale, dell’enogastronomia e della sostenibilità ambientale  – proseguono Andreotti e Cocco – che testimonia la stretta collaborazione e la rinnovata unione di intenti tra Attività del territorio e Comune.

“Come Amministrazione – concludono il sindaco e il delegato al Turismo – ringraziamo tutti coloro che insieme a noi hanno reso possibile tutto questo, in un periodo che, seppur difficile, ha rappresentato l’occasione per reagire e  per ripartire con ancora più energia. Siamo uniti per vincere e rinascere!””. Lo rende noto l’Ufficio Stampa del Comune di Grottaferrata.

Print Friendly, PDF & Email