Grottaferrata celebra giornata dell’infanzia e dell’adolescenza

Mattinata in biblioteca con cineforum e dibattiti con gli studenti e l'amministrazione di Grottaferrata in biblioteca

0
213
manifesto

Domani, martedì 20 novembre 2018, il Comune di Grottaferrata celebra con la proiezione di un film e un importante momento di confronto politico-istituzionale la Giornata Internazionale per i diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, iniziativa che coinvolge 194 nazioni del mondo attorno a una Convenzione approvata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989 e ratificata dall’Italia nel 1991.

Si comincerà al mattino alle 9,30 presso la Biblioteca comunale “Bruno Martellotta” dove il sindaco Luciano Andreotti e l’assessore alle Politiche scolastiche, Mirko Di Bernardo introdurranno la proiezione del film “Iqbal – bambini senza paura” di Michel Fuzellier e Babak Payami.

Interverranno all’iniziativa la psicologa e psicoterapeuta Serena Scotto e il docente Giovanni Cogliandro, referente Miur ai Rapporti col Parlamento.

Parteciperanno i ragazzi delle quinte classi degli istituti comprensivi San Nilo e Giovanni Falcone di Grottaferrata.

“Siamo fieri e convinti sostenitori di un’iniziativa nobile che ancora una volta unisce Comune e Sistema Bibliotecario in un circuito globale che va ben oltre il territorio di Grottaferrata” dichiarano il sindaco Andreotti e l’assessore Di Bernardo.

“Siamo certi tuttavia che anche le amministrazioni locali come presidio istituzionale di prossimità con i cittadini, le famiglie e la loro quotidianità debbano fare la loro parte” proseguono.

“In tal senso vogliamo esprimere tutta la gratitudine alla referente della nostra biblioteca Rosa Maria Cascella che per conto del Sistema Bibliotecario rende possibili eventi simili in un contesto bello, opportuno e aperto per sua stessa vocazione allo studio e alla crescita dei nostri giovani. Quindi un pensiero di gratitudine lo rivolgiamo alle dirigenze scolastiche e ai docenti che favoriranno la presenza dei ragazzi e non da ultimo vogliamo ringraziare la ditta Schiaffini Travel che, mettendo a disposizione gratuitamente dei bus navetta, renderà più agevole lo spostamento delle classi. Tutto insomma – concludono Andreotti e Di Bernardo – sembra volga alla migliore riuscita della giornata di domani che ci piace considerare come decisivo momento formativo in termini di civiltà e convivenza per i nostri giovani grottaferratesi oltre che per l’intera comunità cittadina”.

L’Ufficio Stampa

 

Print Friendly, PDF & Email