Grottaferrata, cessa l’allarme carbonchio

Grottaferrata, revocata l'ordinanza di interdizione del pascolo in località Molara

0
574
andreotti
Luciano Andreotti, Sindaco di Grottaferrata

Il sindaco di Grottaferrata, Luciano Andreotti in data odierna e dopo comunicazione ufficiale da parte della Asl Rm6 ha disposto la revoca dell’ordinanza sindacale n. 6 del 1 settembre 2017 di sequestro sanitario ed adozione di apposite misure sanitarie per accertato focolaio di carbonchio ematico di bovini nel pascolo sito in località Molara nel Comune di Grottaferrata, appartenenti all’azienda zootecnica di proprietà dei fratelli Capretti. Il provvedimento è stato emesso dal sindaco dopo aver registrato gli esiti favorevoli degli accertamenti effettuati dal personale del Servizio Asl in data 5 settembre, 11 settembre e 18 settembre 2017 sulla mandria oggetto del focolaio, considerato anche che – come già comunicato in precedenza – dal 26 agosto scorso non si sono più verificati casi di decesso di animali per carbonchio ematico sul territorio comunale grottaferratese né tra i capi di bestiame della mandria vittima di contagio, cautelativamente trasportati in un’area protetta del Comune di Rocca di Papa. Sempre ottemperando alle disposizioni della Asl e come comunicato nel recente incontro pubblico con i vertici della stessa Asl, il sindaco Andreotti ha ordinato al proprietario del pascolo di disinfettare il fontanile alle pendici del Tuscolo – località Molara – ricadente nell’area precedentemente dichiarata infetta. L’ordinanza è stata contestualmente trasmessa dal Comune di Grottaferrata al Servizio Veterinario della Asl Roma 6, al Comando Stazione Carabinieri  di Grottaferrata, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Velletri, alla Prefettura di Roma, ai sindaci dei Comuni di Frascati, Montecompatri, Monteporzio, Rocca di Papa, Rocca Priora, alla Comunità Montana  dei Castelli Romani e Prenestini, all’Ente Parco dei Castelli Romani, al Gruppo di Protezione Civile Comunale e con comunicazione interna al Comando di Polizia Locale. Il documento ufficiale è disponibile sul sito web istituzionale del Comune di Grittaferrata (www.comune.grottaferrata.rm.it). 

Print Friendly, PDF & Email