Grottaferrata Furlani, collaborazione con la Fc Tormenta

0
800
rizzo
Antonio Rizzo
rizzo
Antonio Rizzo

L’Asd Grottaferrata calcio Stefano Furlani parlerà un po’ più l’americano. Nei giorni scorsi, infatti, la società della presidentessa Claudia Furlani ha stretto un accordo di collaborazione con la società statunitense della Fc Tormenta, squadra della cittadina di Statesboro (in Georgia). A parlare del progetto è il direttore organizzativo Antonio Rizzo. «Tutto è partito da un’idea del responsabile del settore giovanile e della Scuola calcio Andrea Borsa che abbiamo voluto approfondire e che ho studiato in prima persona. Abbiamo subito capito che potevano esserci dei risvolti importanti da un’eventuale collaborazione e così ci siamo messi al lavoro per metterla a punto. In primis ci sarà uno scambio interculturale tra le due realtà, un po’ come avviene anche a livello scolastico: vorremmo mandare i nostri bambini della Scuola calcio negli Usa, ospitati dai genitori dei loro giovani atleti, e ovviamente contraccambiare. Inoltre i dirigenti della Fc Tormenta hanno sin da subito mostrato tanto interesse nei confronti sia dei metodi tecnici adottati dallo staff di mister Andrea Borsa, sia dalla nostra struttura organizzativa: hanno osservato da vicino le varie situazioni e abbiamo dato il via a questa importante collaborazione». Tramite il Grottaferrata calcio Stefano Furlani, inoltre, la Fc Tormenta parteciperà all’importante torneo giovanile internazionale “Carminucci boys” che si terrà a Montecompatri dal 2 al 5 gennaio. «Alla manifestazione, organizzata dalla società amica della Fc Academy dove c’è il direttore Mimmo Rao a cui mi lega un rapporto di amicizia e stima – spiega Rizzo -, saremo presenti anche noi con il nostro gruppo di Pulcini 2006». A proposito di kermese giovanili, il Grottaferrata calcio Stefano Furlani sta per far partire il suo “torneo di Natale”: da lunedì prossimo e fino a venerdì 23 dicembre (giorno delle finali) le categorie Esordienti 2004 e 2005 animeranno i campi sportivi del club arancionero. Oltre alle due selezioni di casa saranno presenti il Setteville, il Rocca di Papa, il Centro Calcio Rossonero e il Cinecittà Bettini. Infine il club ha cancellato tutte le feste di Natale dopo il grosso spavento vissuto con la vicenda di Alex Grestoni, piccolo atleta che si è sentito male dopo la disputa di un torneo a Ciampino. Il Grottaferrata calcio Stefano Furlani manda un fortissimo abbraccio ad Alex e alla sua famiglia, che sono stati incitati con dei video messaggi anche da calciatori importanti (tra i quali Francesco Totti) in un momento molto complicato che ora, per fortuna, sembra essere alle spalle. Il club arancionero ringrazia anche il Città di Ciampino per un bel messaggio comparso sul sito a nome del responsabile della Scuola calcio Claudio Peroni e per la sensibilità mostrata nei confronti di Alex, della sua famiglia e di tutto il Grottaferrata calcio Stefano Furlani.

Print Friendly, PDF & Email