Grottaferrata, per Paolucci adesione a Sprar è “un’altra scelta inopportuna”

0
552
paoluccisindaco
Paolucci sindaco
paoluccisindaco
Paolucci sindaco

Riceviamo e pubblichiamo le dichiarazioni del Candidato Sindaco GIANLUCA PAOLUCCI (Grottaferrata Una Alleanza Cittadina – Gente Libera):

“La scelta del commissario mi sembra alquanto affrettata e dettata da attivismo esasperato, di certo lontana dalle vere esigenze dei cittadini di Grottaferrata – afferma Paolucci. Vista la grande crisi socioeconomica che pervade il nostro paese, si potrebbe pensare che il contributo erogato dallo stato per ogni migrante sia destinato a tutti quei cittadini di Grottaferrata che vivono purtroppo un notevole momento di disagio sociale. Questa scelta di far parte dello SPRAR (sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati) non è supportato da una attenta riflessione e da un confronto più ampio possibile, come già detto in altre occasioni, scelte di questa vitale importanza debbono essere prese in un ambito istituzionale tra forze politiche legittimamente elette dal Popolo – continua il candidato sindaco. Non siamo certo contrari ad attività benefiche, in campo sociale, al contrario è nostro primario interesse che le classi meno abbienti vengano tutelate, ma gli aiuti principalmente e primariamente debbono essere rivolti alle persone in difficoltà che vivono il nostro paese, se poi ce ne sarà la possibilità si potrà concertare di allargare il nostro operato sociale, ma prima di tutto e tutti – conclude Gianluca Paolucci – pensiamo ai nostri cittadini”.

Print Friendly, PDF & Email