Gruppo Fiasco dopo il Consiglio dell’11 giugno a Frascati

Mirko Fiasco, Anna Delle Chiaie, Laura Crisanti e Silvia Fidanza dopo il consiglio comunale di Frascati di lunedì 11 giugno 2019

0
70
gruppo_fiasco
Gruppo Fiasco
“Il Consiglio Comunale di martedì 11 giugno ha visto ancora una volta la maggioranza che governa la città di Frascati, votare in maniera silente più di 2.000.000 Euro di debiti fuori bilancio, i quali sono nati sotto la guida delle Amministrazioni di centrosinistra dove l’attuale Sindaco aveva ruoli nevralgici. Dopo 2 anni di vita amministrativa e senza nessuna discontinuità con il passato, l’attuale maggioranza vota costantemente bilanci negativi senza proposte di rilancio economico per la città. Siamo fortemente convinti che la prossima campagna elettorale sarà basata sulla politica economica della nostra città, in quanto le casse comunali sono sempre più in difficoltà e la somma dei residui attivi che vantiamo non vengono riscossi, addirittura se pensiamo che dobbiamo prendere soldi dai comuni del comprensorio, riguardante i canoni di locazione per il centro impiego ed Uma (Ufficio macchine agricole), nel silenzio di chi governa. Una maggioranza completamente litigiosa fuori Palazzo Marconi, divisa su tutto e poi si ritrova unita e compatta nel votare bilanci disastrosi che portano la firma Partito Democratico insieme a Mastrosanti”. Dichiarano Mirko Fiasco, Anna Delle Chiaie, Laura Crisanti e Silvia Fidanza
Print Friendly, PDF & Email