I Bears dell’Albano Albalonga scendono in campo

Anche per il settore promozionale della Pallavolo Albano Albalonga è tempo di ricominciare a correre. I Bears scelgono Albano Albalonga.

0
237
bears
bears

I “BEARS” SCENDONO IN CAMPO

Anche per il settore promozionale della Pallavolo Albano Albalonga è tempo di ricominciare a correre. I team open misti sono un fiore all’occhiello della Società ormai da anni contando moltissimi iscritti e artecipanti affezionati. In questa annata difficile un gruppo ha tenuto duro e continuato a lavorare in sicurezza cercando nello sport quella serenità che fuori è sempre più difficile trovare. I BEARS non hanno mai mollato, allenandosi anche in pochi ed organizzandosi in sicurezza per partecipare al campionato di prossima apertura. Il 15
marzo alle 21.45 al Palacollodi (largo collodi ad Albano) i ragazzi di Capitan Ferrarotti scenderanno in campo per la prima volta quest’anno dopo la sosta per il COVID. Obiettivo principale sarà sempre quello di dimostrare che la passione per lo sport va oltre ogni livello di età, disponibilità e preparazione. “Non è facile far capire l’importanza che i gruppi misti o cosiddetti “amatoriali” rivestono nel mondo sportivo pallavolistico.” Ci dice il sopracitato Ferrarotti “spesso persone, ad ogni età, lasciano lo sport non avendo tempo o disponibilità. Le miste danno l’opportunità di continuare a coltivare una passione e a vivere di nuovo da protagonisti tutto quello che il volley regala. Noi ci siamo. Il gruppo ha lavorato bene ed è in ottima forma mentale. Vogliamo divertirci e stare bene insieme tutto il resto verrà di conseguenza. Ci tengo però a dire una cosa: un ringraziamento ed un pensiero va al nostro compagno e membro storico del gruppo che ha sempre creduto e lottato per noi. Purtroppo quest’anno non potrà giocare per problemi personali ma noi lo aspettiamo a braccia aperte. Senza di lui questo grande gruppo non sarebbe tale…Grazie Angelo Nanni orsacchiotto vero.” Il gruppo comprende gli alzatori Sara Mariani, Attilio Dionisi e Flaminia Scarcella. Gli opposti Barbara Cisterna, Massimiano Di Domenico, Emiliano Della Bina e Valentina Leonardi. Gli schiacciatori Matteo Ferrarotti, Alessio Pia, Claudia Rotondo, Veronica Tizzano, Emanuele Capretti, Federica Funari e Deborah Dionisi. I centrali Luca Cambi, Vitaliano Alberti, Fabrizio Rutigliano e Mirko Catalani. Il libero Lorenzo Matini.

Print Friendly, PDF & Email