I Brit in jazz in concerto all’Anfiteatro Festival di Albano Laziale

0
752
brit in jazz
Brit in Jazz
brit in jazz
Brit in Jazz

Brit in jazz, il quartetto composto da Mario Corvini al trombone, Stefano Micarelli alla chitarra, Mauro Nota al contrabbasso e Fabio Sasso alla batteria, il 14 agosto all’Anfiteatro Festival di Albano organizzato da Europa Musica, propone il pop-rock britannico in chiave jazz. Sting, Beatles, Pink Floyd, Duran Duran, Eurhytmics, Dire Straits, Led Zeppelin interpretati come standards di oggi in jazz, acquisiscono nuove sonorità, vigore e swing.

Il jazz si è sviluppato storicamente reinventando i grandi temi dei musical e delle canzoni degli autori pop. L’operazione dei Brit in jazz intende riportare ai giorni nostri lo spirito di quel genere musicale che, nato nei primi anni del XX secolo nelle comunità afro americane del Sud degli Stati Uniti, è proliferato in Inghilterra dove ha trovato una forte connotazione popolare.

Print Friendly, PDF & Email