I Comunisti “ad Albano 18 nuovi casi di Coronavirus”

I Comunisti Castelli Romani e Litoranea segnala l'aggiornamento dei dati dei comuni del Lazio da parte del Seresmi di domenica 27 Settembre

0
212

“DOMENICA 27 SETTEMBRE 13 NUOVI CASI AI CASTELLI ROMANI E LITORANEA (181 NELLA REGIONE LAZIO, 79 SOLO A ROMA)  

IL SERESMI HA AGGIORNATO I DATI DEI COMUNI DEL LAZIO: ALBANO +18 NUOVI CASI, ARDEA +3, ARICCIA +6, CASTEL GANDOLFO +4, CIAMPINO +8, GENZANO +14, GROTTAFERRATA +5, LANUVIO +3, MONTEPORZIO +2, NETTUNO +4

Nella Asl Roma 6, che comprende i Castelli Romani e la Litoranea, si registrano altri 13 nuovi casi.

Il numero complessivo dei guariti è salito a 1.166 (+54), il numero delle persone attualmente positive è sceso a 663 (+25), mentre il numero dei decessi è stabile a 93 casi.

Nella tabella seguente viene riportata la ripartizione dei contagi per singolo comune dei Castelli Romani e della Litoranea sulla base delle comunicazioni ufficiali delle autorità competenti.

Per visualizzare la cartina per comune aggiornata sulla diffusione del coronavirus nel Lazio, puoi fare click sul seguente link:

https://drive.google.com/open?id=1sI_jgUiLG9xh7GKQp5-W-_NV9tS7Z2Ne&usp=sharing

“. lo dichiarano i comunisti Castelli Romani.

Print Friendly, PDF & Email