Il Commissario incontra le società sportive di Frascati

0
623
palazzomarconi
Palazzo Marconi, l'edificio che ospita il Comune di Frascati e alcuni suoi uffici
Palazzo del Comune di Frascati
Palazzo che ospita il Comune di Frascati

Lunedì 29 agosto 2016, alle ore 12, nella sede comunale di Palazzo Marconi, il Commissario Prefettizio di Frascati Bruno Strati ha incontrato i Dirigenti e i Presidenti delle associazioni sportive cittadine, realtà agonistiche che da anni operano con professionalità e dedizione sul territorio tuscolano e che usufruiscono dei campi e delle strutture pubbliche.

Il colloquio, a cui erano presenti anche il Dirigente del IV Settore Marco Di Stefano e il Direttore Generale dell’Azienda Speciale STS Multiservizi Paride Pizzi, è stato molto utile per conoscere le esigenze più urgenti delle società sportive e per individuare un metodo di lavoro che l’Amministrazione Straordinaria intende approntare per una gestione il più possibile partecipata con le Associazioni, alle quali il Commissario ha chiesto collaborazione e responsabilità. Le Associazioni hanno condiviso il percorso e hanno tutte, dopo aver illustrato le loro attività, dato la massima disponibilità.

Il Commissario ha inoltre anticipato che per garantire il normale avvio della stagione agonistica i campi sportivi saranno assegnati in via provvisoria alle Associazioni. Successivamente sarà redatto e approvato il Regolamento Comunale per l’assegnazione in concessione degli spazi, che sarà predisposto in tempi brevi.

A questo primo incontro, a cui hanno preso parte 8 associazioni sportive, ne seguiranno altri sempre collegati agli impianti sportivi comunali. Al termine, il Commissario Strati ha ribadito l’importanza della sicurezza nello sport, specie quando ad essere coinvolti sono i giovani, invitando a non abbassare la guardia.

PROGRAMMATI INTERVENTI DI MANUTENZIONE, RIPRISTINO E MESSA IN SICUREZZA DEI PARCHI PUBBLICI E DELLE ZONE LUDICHE DELLA CITTA’:

Nei prossimi giorni si procederà ad una sistemazione delle strutture ludiche dei parchi cittadini, alcuni dei quali sono stati vandalizzati nei giorni scorsi. “Si invita la cittadinanza – dichiarano dall’amministrazione comunale – al rispetto delle strutture e ad un utilizzo proprio delle stesse”.

Print Friendly, PDF & Email