Il Comune di Monte Compatri ricorda la Shoah

0
1059
deportati
Indumento indossato dai deportati nei campi di sterminio nazisti
deportati
Indumento indossato dai deportati nei campi di sterminio nazisti

ATTUALITA’ – Il 27 Gennaio è la giornata di commemorazione delle vittime del nazismo, dell’Olocausto e di chi si oppose al folle progetto di genocidio. Il calcolo del numero delle vittime si aggirerebbe intorno ai 12, 13 milioni di esseri umani tra ebrei, polacchi non ebrei, prigionieri di guerra, rom, sinti, disabili, pentecostali, massoni ed omosessuali.

“Il triste ricordo della Shoah ci deve insegnare che la tutela dei diritti umani e delle libertà fondamentali è una conquista per l’intera umanità. Il 27 Gennaio rendiamo omaggio al sacrificio, alla resistenza e alla rinascita del popolo ebraico  – dice il Sindaco di Monte Compatri, Marco De Carolis. – Il crescente clima xenofobo a cui stiamo assistendo deve farci riflettere su come veicolare messaggi di tolleranza e di rispetto reciproco. Spetta alla Politica dare il buon esempio e cercare di sensibilizzare l’opinione pubblica alla conoscenza e all’approfondimento della storia e del passato”.

Print Friendly, PDF & Email