Il Consiglio Comunale di Frascati ricorda il mugnaio Silvio Paoselli

0
919
mugnaio
Silvio Paoselli - Mugnaio del Mercato Contadino scomparso
mugnaio
Silvio Paoselli – Mugnaio del Mercato Contadino scomparso

Il Consiglio Comunale di Frascati, nella seduta del 26 marzo scorso, ha approvato con 11 voti favorevoli e 1 astenuto la mozione presentata dal Consigliere Claudio Cerroni, nella quale si chiedeva di condividere l’appello di solidarietà in ricordo di Silvio Paoselli, da tutti conosciuto come il Mugnaio Buono, che si è tolto la vita dopo che le banche creditrici gli avevano pignorato il suo frantoio/mulino sperimentale “Mola di mezzo”. Silvio Paoselli era presente al Mercato Contadino Castelli Romani e Capannelle ed era stimato da molti agricoltori locali.

«Ringrazio il Sindaco Alessandro Spalletta e l’intero Consiglio Comunale per aver dimostrato una grande sensibilità nei confronti di questa vicenda umana, che non ha solo una valenza personale, ma incarna anche le difficoltà di tanti agricoltori tuscolani in questo momento di forte crisi – dichiara il Consigliere delegato all’Agricoltura Claudio Cerroni -. Con l’approvazione in Consiglio, l’Amministrazione Comunale condivide l’appello che l’Associazione “APS Km 0. Consorzio Agroalimentare di Filiera Corta e dei Mercati Agricoli” ha rivolto alle istituzioni regionali e nazionali, in cui si chiede di acquisire il mulini/frantoio di Mola di Mezzo a patrimonio Arsial, per impedirne un utilizzo diverso da quello per cui Paoselli ha sacrificato la vita, e cosa molto importante la costituzione di un fondo di Solidarietà in favore dei piccoli produttori agricoli che rischiano di perdere i beni aziendali».

Print Friendly, PDF & Email