Il Coraggio di Cambiare propone battuta di caccia ai cinghiali

0
762
parcocastelliromani
Parco dei Castelli Romani
Castelli Romani
Parco dei Castelli Romani

Il Movimento Il Coraggio di Cambiare ritorna sul problema della presenza dei cinghiali sul territorio, e lo fa tramite una lettera al Direttore del Parco dei Castelli Romani, il Dott. Maurizio Fontana, nella quale si propone di organizzare una battuta di caccia al cinghiale, il cui testo pubblichiamo integralmente.

“Considerato che – si legge nella nota del Movimento Il Coraggio di Cambiare – all’interno dell’area ricadente il parco dei castelli Romani la popolazione dei cinghiali è diventata oramai d’immensa popolazione,

CHE gli stessi, non avendo cibo a sufficienza a causa della malattia che ha colpito i castagneti, stanno distruggendo l’intero sottobosco , arrivando a danneggiare anche gli orti e le colture adiacenti ai confini del Parco, senza considerare la possibilità delle possibili spese da sostenere per eventuali danni derivanti da incidenti stradali che potrebbero essere causati dal loro attraversamento stradale.

Per i motivi sopra citati, Si invita a valutare la possibilità di organizzare una battuta di caccia al cinghiale con modalità da stabilire precedentemente con le associazioni venatorie” conclude la nota.

Print Friendly, PDF & Email