Il “Fontanone” di Colonna tornerà agli antichi splendori

0
769
fontanone_colonna
Il Fontanone di Colonna
fontanone_colonna
Il Fontanone di Colonna

Grazie a dei finanziamenti stanziati dalla Comunità Montana nell’ambito del bando “Conservazione e valorizzazione del patrimonio naturale, paesaggistico e culturale”, è stato possibile reperire la gran parte dei fondi con cui si potrà ristrutturare il fontanile di via del Lavatoio.

Questo simbolo colonnese, caro ai cittadini sia da un punto di vista storico-culturale, nonché come servizio, poiché ancora utilizzato, è stato nel corso degli anni, vittima di numerosi atti vandalici, e, in aggiunta a questi, hanno infierito anche gli agenti atmosferici.

Già nello scorso aprile la Giunta comunale si era espressa in favore di quest’opera di ristrutturazione, adoperandosi con la presentazione del progetto alla Comunità Montana.

Dopo qualche mese di pianificazione e coordinamento, finalmente si dà il via ai lavori.

L’opera prevede la pulitura e la messa in sicurezza della struttura tutta e delle vasche, la sostituzione delle parti ammalorate, il rifacimento dei servizi, dell’impianto elettrico e l’installazione del servizio di vigilanza.

“Un rinnovato segnale da parte dell’Amministrazione di cura del nostro territorio” afferma Daniele Casali consigliere delegato ai lavori pubblici “abbiamo investito energie in questo progetto, affinché, anche in tempi di crisi, si potessero trovare i fondi necessari per la riqualificazione dell’area del fontanile, con l’auspicio che la cura del bene comune diventi un valore condiviso da tutti i cittadini”

L’Amministrazione si scusa in anticipo, per i disagi che verranno causati ai cittadini durante il periodo dei lavori (che si concluderà entro i 60 giorni), in cui il lavatoio sarà inutilizzabile, ma è altresì certa che l’attesa sarà ripagata, con il “Fontanone” tornato a nuova vita.

Print Friendly, PDF & Email