Il Giro d’Italia passa a Monte Compatri

Disposizioni per la viabilità e la chiusura delle scuole di Monte Compatri per il passaggio del Giro d'Italia ai Castelli

0
334
Monte Compatri
Monte Compatri

Il Giro d’Italia fa tappa a Monte Compatri. Il 102° appuntamento con le due ruote a pedali, in occasione della quinta gara, attraverserà le strade del Comune dell’Angelo, come da richiesta della Società RCS Sport SpA.

In occasione della tappa Frascati-Terracina, che transiterà nel nostro centro cittadino mercoledì 15 Maggio 2019, in qualità di sindaco ho predisposto una apposita ordinanza per garantire il passaggio della carovana ciclistica e garantire la sicurezza: uscita anticipata per le scuole e medie e dell’infanzia, unita a modifiche della viabilità con l’istituzione del divieto di sosta su alcune strade”, comunica Fabio D’Acuti.

“Serrata anticipata per il cimitero comunale, alle ore 12:00 di mercoledì 15 maggio; uscita alle 12 per la scuola secondaria di primo grado (medie) e per l’infanzia (materna di via Rosmini) del centro urbano, al fine di eliminare ogni rischio per la pubblica incolumità”, aggiunge il sindaco D’Acuti.

“Sempre mercoledì 15 maggio, dalle 11:00 alle 15:00, è stato istituito il divieto di sosta con rimozione, ambo i lati, su via Leandro Ciuffa (dall’incrocio con via Paradiso su Roma), via Cesare Battisti, via Oberdan, S.P. 72/a (fino al confine con il Comune di Rocca Priora) e S.P. Tuscolana (dal confine con il Comune di Rocca Priora al confine con il Comune di Grottaferrata).

Previsto, inoltre, il divieto di transito nelle sopra citate località per il tempo strettamente necessario al passaggio della carovana”, conclude il primo cittadino di Monte Compatri, Fabio D’Acuti.

Print Friendly, PDF & Email