Il Mercato Contadino al Bajocco Festival

0
694
bajocco
Dolce Bajocco
bajocco
Dolce Bajocco

Nell’ambito del Festival degli artisti di strada Bajocco, domenica 13 settembre 2015 il Mercato Contadino Castelli Romani organizza nel centro storico, a Piazza Pia ad Albano Laziale, il Concorso Dolce Bajocco che ha come scopo di scoprire e valorizzare le antiche ricette ‘casalinghe’ delle tradizioni locali.

Entro le ore 11 di domenica 13 settembre, i partecipanti potranno consegnare il proprio dolce, completo di ricetta, con un breve testo di presentazione e con eventuali aneddoti e racconti popolari che renderanno la degustazione ancora più piacevole. Saranno particolarmente apprezzati dolci realizzati con ingredienti genuini e freschi, preferibilmente del territorio.

La giuria qualificata sarà formata da palati fini e golosi, rappresentativi del territorio e delle tradizioni locali. Presieduta dallo chef Renato Bernardi – esperto di dieta mediterranea e cucina salutistica, creatore del panino “bajocco” – che ha al suo attivo numerose prestigiose collaborazioni alle trasmissioni televisive La Prova del Cuoco, Geo&Geo, Uno Mattina, Uno Mattina Estate, I Fatti Vostri.

I giurati assaggeranno i dolci in pubblico e ne valuteranno la presentazione, la consistenza e il sapore, assegnando un punteggio, distinto per ogni elemento di valutazione. Le porzioni dei dolci disponibili potranno essere degustati da tutti i partecipanti al Mercato Contadino.

La giuria qualificata sarà composta dai seguenti gastronauti appassionati delle tradizioni locali: Daniele Amesden, Marco Aguiari, Benedetta Badaracco, Massimiliano Borelli, Elisa Di Gennaro, Paolo Ermini, Michela Irione, Anna Possenti, Dario Rossi Greed, Andrea Salvatore.

Da segnalare la partecipazione straordinaria del musicista Michele Moi: le note del suo magico violino elettrico, dopo il grande successo di Capannelle a Roma, accompagneranno le note di gusto dei tanti dolci in gara.

Il dolce vincitore verrà dedicato al compleanno del Mercato Contadino Castelli Romani (…nato ad Ariccia il 10 settembre 2011!) e tutti insieme, produttori e consumatori, soffieranno sulle 4 candeline augurando i migliori auspici al progetto di filiera corta a sostegno delle piccole aziende locali che ha rivoluzionato il modo di fare la spesa ai Castelli Romani.

Acquistando direttamente dai produttori si contribuisce a valorizzare la biodiversità: chi lavora la terra e produce cibo deve poter essere protagonista della filiera, in accordo con i consumatori.

Proporre al mercato in piazza i propri prodotti è quindi il modo più semplice per gli agricoltori per incontrare i consumatori in modo diretto, aggirando le maglie della distribuzione e costruendo una rete di scambio alternativa.

I primi tre classificati del Concorso Dolce Bajocco vinceranno la spesa con i prodotti del mercato contadino: birre artigianali del Birrificio Castelli Romani, ortofrutta appena raccolta, formaggi e prodotti da forno. Il regolamento di partecipazione al concorso è disponibile sul sito www.bajoccofestival.com e su www.mercatocontadino.org

Print Friendly, PDF & Email