Il Ministro Franceschini all’Appia Day

0
887
franceschini
Dario Franceschini all'Appia Day
franceschini
Dario Franceschini all’Appia Day

Domenica 8 maggio, in occasione dell’ “Appia Day”, migliaia di persone hanno avuto l’occasione di “invadere” a piedi e in bicicletta l’Appia Antica. L’evento, promosso da Legambiente, ha avuto lo scopo di riportare all’attenzione dell’opinione pubblica il tema legato alla valorizzazione dell’Appia Antica. Alla manifestazione, che ha registrato la presenza del Ministro ai Beni e alle Attività Culturali Dario Franceschini, hanno partecipato, in rappresentanza del Comune di Albano Laziale, il Sindaco Nicola Marini e l’Assessore alle Attività Produttive Franca Di Matteo.

L’“Appia Day” è stato dedicato ad Antonio Cederna, storico e politico scomparso venti anni fa, che lanciò per primo l’idea di creare un unico parco archeologico “a cielo aperto” da Piazza Venezia ai Castelli Romani. Protagonisti della giornata anche i prodotti tipici del territorio.

L’Assessore Franca Di Matteo: «Arte, cultura ed enogastronomia, questi gli ingredienti dell’Appia Day. Albano Laziale ha partecipato con i prodotti della terra, in particolare con il broccolo, noto anche come “capoccione”, per il quale è stata attivata anche la procedura per il riconoscimento di prodotto tipico».

«Pellegrino Artusi, critico letterario enogastronomico del 1800 – ha aggiunto l’Assessore – consigliò una ricetta fatta con il carciofo “capoccione”. In questa ottica, la varietà del carciofo albanense è assai pregevole e ricercata».

Sulla riuscita dell’evento è intervenuto anche il Sindaco Nicola Marini: «Domenica scorsa abbiamo riscoperto il fascino e l’incanto dell’Appia Antica. Le persone presenti hanno avuto modo di potersi riappropriare, attraverso i percorsi ciclopedonali, della storia e dei monumenti della “Regina Viarum”. Manifestazioni di questo tipo mi auguro possano essere riproposte in futuro e trasferite anche su altri siti soggetti ad interesse storico – paesaggistico».

Print Friendly, PDF & Email