Il Ministro Giuliano Poletti al Job Day di Albano

0
931
palazzo_savelli
Palazzo Savelli di Albano Laziale
palazzo_savelli
Palazzo Savelli di Albano Laziale

Venerdì 13 maggio torna il “Job Day”. L’evento è all’interno del progetto “Innova Tu” della Regione Lazio e coordinato dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Albano Laziale in collaborazione con le cooperative sociali “Alteya” e “Prassi e Ricerca Onlus”. A partire dalle ore 10, presso Palazzo Savelli, sede del Comune di Albano Laziale si  darà vita ad un progetto di incontro tra domanda e offerta di lavoro grazie alla presenza di oltre 25 imprese, tra cui diverse società multinazionali.  I candidati selezionati tra coloro che avranno inserito il proprio curriculum attraverso il sito www.monster.it (ricercando sul sito “Job Day Albano”) potranno svolgere un primo colloquio conoscitivo. Ai colloqui si aggiungeranno “workshop” e “tavole rotonde” su specifiche tematiche inerenti il mondo del lavoro cui parteciperanno le più alte cariche istituzionali per avviare un tavolo di confronto sul territorio. Al “Job Day” di Albano Laziale interverranno il Sindaco Nicola Marini, il Consigliere comunale Gabriele Sepio e il Consigliere metropolitano Massimiliano Borelli e Tiziana Biolghini, dirigente III settore della Regione Lazio. Saranno ospiti inoltre il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Tommaso Nannicini, il Presidente del Consiglio regionale del Lazio Daniele Leodori, i Senatori Annamaria Parente, Bruno Astorre e Luigi Zanda. Il Consigliere comunale Gabriele Sepio ha commentato: «Il “Job Day” rappresenta una soluzione innovativa in tema di politiche attive del lavoro. Questo appuntamento è pensato proprio per fare incontrare la domanda dei tanti cittadini in cerca di lavoro con aziende selezionate che cercano professionalità e risorse umane. Per la prima volta questa Amministrazione sta svolgendo un ruolo importante in tema di lavoro e occupazione con modelli innovativi rispetto al panorama nazionale. Non a caso l’evento di venerdì 13 maggio vedrà presenti ad Albano i più alti rappresentanti dello Stato in tema di politiche del lavoro. Riteniamo, come Amministrazione Comunale, che l’ente locale debba farsi portatore dei problemi del lavoro e cercare risposte adeguate al dilagante problema della povertà e del disagio che conosciamo, purtroppo, attraverso i tanti cittadini che incontriamo presso i servizi sociali». Sull’argomento è intervenuto anche il Sindaco Nicola Marini: «Per il secondo anno consecutivo la nostra città ospita il “Job Day”, un chiaro esempio di come si possa dare concretezza alle cosiddette politiche “attive” del lavoro, fornendo l’occasione a chi è alla ricerca di un’occupazione di incontrare e dialogare con le imprese alla ricerca di personale. Un segnale importante che testimonia di fatto come le stesse imprese, dopo anni difficili, ripartano dal territorio per la selezione delle proprie risorse».

Print Friendly, PDF & Email