Il New Country Club Frascati si prepara per la 24 ore di tennis

0
1238
Marcello Molinari
Marcello Molinari direttore sportivo del New Country Club Frascati
Marcello Molinari
Marcello Molinari direttore sportivo del New Country Club Frascati

La tradizione continua. Sabato 22 giugno 2013, dalle ore 00,00 alle 24, si gioca la 22esima edizione della “24 Ore di tennis” organizzata dal Tc New Country Club di Frascati. Un evento unico nel suo genere che rappresenta un grande spot per un circolo già molto rinomato come quello frascatano, una manifestazione capace di riunire le famiglie attorno alla passione per il tennis vista la contemporanea presenza di molti genitori e dei loro figli (tanti saranno i bambini iscritti). Una kermesse che vedrà 400 partecipanti (divisi in due squadre) giocare su dieci campi per 24 ore consecutive. Ogni giocatore gioca per un’ora contro un atleta della squadra avversaria e, tramite la vittoria di singoli game, porta punti alla sua compagine. Al termine delle 24 ore viene proclamata la squadra vincitrice, ma il ricco programma prevede un cockail di benvenuto il venerdì sera e soprattutto una grande cena (attorno alle 20 del sabato) con squisitezze tipiche dei Castelli come la porchetta e il vino doc accompagnati anche da prosciutto, salsicce e altro ancora. E al termine della manifestazione cornetti di crema e cioccolata per tutti, atleti e spettatori (solitamente intorno alle 800 unità). La “24 Ore”, nel tempo, è stata impreziosita da presenze “vip” di grande spessore come (solo per citarne alcuni) Gianni Rivera, Riccardo Viola (il presidente del Coni provinciale che sarà presente anche quest’anno), Ubaldo Righetti, Vincenzo D’Amico, Stefano Pantano, Marco Mazzocchi, Massimo Caputi, Beppe Pozzi e tennisti di grande livello come Vincenzo Santopadre, Omar Camporese e Flavio Cipolla oltre a tante giovani speranze del tennis laziale. A tal proposito sono stati invitati a partecipare all’evento i circoli capitolini del Flaminio Sporting, Tc Eur, Tc Parioli, Tennis Roma e Tennis Ulivi. Un inizio “col botto” del programma estivo del New Country Club che prevede, ad esempio, altri iniziative di spessore come quelle del torneo delle “Racchette di legno” o del “Doppio Giallo”. Un’ulteriore testimonianza della grande “vivacità” da parte del circolo dove, per esempio, per la prima volta in Italia vennero lanciati nel 1995 i tornei “satellite” che assegnavano punti mondiali. «La 24 Ore – dice il direttore sportivo Marcello Molinari – rappresenta per noi l’evento dell’anno. E’ una grande festa del tennis e del nostro circolo a cui invitiamo tutti a partecipare: la nostra macchina organizzativa è pronta ad affrontare uno sforzo notevole e a rendere piacevole tutta la giornata dell’evento».

Print Friendly, PDF & Email