Il delegato allo sport di Marino Bartolozzi incontra società sportive

0
774
Bartolozzi società sportive
Incontro tra il delegato allo sport Giuseppe Bartolozzi e le società sportive marinesi
Bartolozzi società sportive
Incontro tra il delegato allo sport Giuseppe Bartolozzi e le società sportive marinesi

Con l’annuncio di una prossima grande giornata di festa insieme dedicata a tutte le attività sportive del territorio, il neo assessore allo Sport Giuseppe Bartolozzi ha invitato lo scorso 28 maggio, a Palazzo Colonna, i vertici delle società e associazioni. Per conoscere da vicino, in virtù del suo nuovo incarico all’interno della Giunta guidata dal vice sindaco Fabrizio De Santis, tutte le realtà presenti sul territorio e studiare, insieme, progetti e sinergie finalizzati a dare sempre maggior impulso e sviluppo al settore e tenere alti prestigio e colori della città.

Nel complimentarsi per la stagione di successi e soddisfazioni che hanno conferito alla Marino sportiva apprezzamenti a tutti i livelli Bartolozzi, nel ringraziare il suo predecessore Otello Bocci per quanto fatto per il dipartimento, ha spiegato ai presenti come l’Amministrazione, nel suo ruolo di riferimento per la comunità, sia in apertura e disponibilità nei confronti delle iniziative volte a promuovere i valori dello sport, declinati in termini di socializzazione, solidarietà, senso di appartenenza e rispetto, alla base di ogni disciplina sportiva. A vantaggio della collettività e, soprattutto, dei giovani.

«A Marino – ha detto l’assessore ringraziando presidenti, dirigenti e preparatori atletici per la passione e l’impegno in favore della comunità, tradotto anche in termini di offerte di sempre maggior qualità a livello tecnico professionale – andando oltre la definizione di sport maggiori e minori, possiamo contare su un ventaglio di proposte in grado di far fronte ad un gran numero di richieste sportive. Un valore aggiunto importante in un tessuto sociale vivace e dinamico come il nostro, oltre che opportunità di promozione provinciale, regionale e nazionale per molti nostri atleti».

«Per questo – ha aggiunto Bartolozzi – nei limiti imposti dai tagli del governo centrale che hanno dato origine a minori energie e risorse economiche imponendo un ruolo di supporto di natura sempre maggiormente logistica, negli anni l’Amministrazione ha tuttavia investito sugli impianti che, oggi, sono pronti ad ospitare competizioni di livello nazionale in diverse discipline. Un’espressione di ringraziamento con l’impegno di una sempre fattiva collaborazione da parte nostra – ha concluso l’assessore auspicando una prossima stagione ricca di nuovi grandi successi – al volontariato sportivo, energia viva e inestimabile per la nostra comunità».

Print Friendly, PDF & Email