Il Partito dei Rumeni d’Italia manifesta a Marino contro violenza sul lavoro

0
1110
Manifestazione comunità rumena a Marino
Manifestazione del Partito dei Rumeni d'Italia a Marino
Manifestazione comunità rumena a Marino
Manifestazione del Partito dei Rumeni d’Italia a Marino

Domenica 1 settembre, nel centro di Marino, sotto Palazzo Colonna, la comunità rumena di Marino, molto presente sul territorio, tramite il segretario nazionale del Partito dei Rumeni d’Italia Mihai Muntean, ed il responsabile locale e regionale Toma Romulus Sinca, ed alla presenza della TV Rumena, è andata in scena una protesta, contro la violenza sui luoghi di lavoro, in particolare prendendo spunto dall’aggressione fisica da parte di un datore di lavoro marinese su un giovanissimo ragazzo rumeno, a quanto sembra in regola ma non pagato, costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso di Frascati, dal quale ha avuto alcuni giorni di prognosi. La protesta, è stata molto partecipata, pacifica ed ordinata, durante la quale hanno preso la parola i responsabili del Pir, ed il ragazzo offeso che ha raccontato quanto accaduto pubblicamente. “IDV di Marino – si legge in una nota diramata da Marco Comandini – ha partecipato a tale protesta, ascoltando quelle che sembrano essere delle giuste ragioni, avendo tutti gli interventi condannato ogni forma di violenza nei luoghi di lavoro ed in generale. Ci auguriamo quindi, che venga al più presto chiarito questo episodio sicuramente da stigmatizzare, ma che ci induce – continua la nota – a pensare che la tolleranza non debba avere nazionalità, ma dovrebbe essere una forma mentis comune a tutti i cittadini che risiedono nella nostra nazione. Oggi comunque ed a Marino i Rumeni – conclude Comandini – hanno dato prova di grande civiltà”.

Print Friendly, PDF & Email