Il primo Memorial Giuseppe Coni a Ciampino

L'11 marzo si è conclusa la prima edizione del Concorso di Arte Grafica “Premio Memorial Giuseppe Coni” 2019 riservato agli studenti di Ciampino

0
109
docenti_memorial_coni
I docenti partecipanti al Memorial Coni 2019 (foto di Alberto Muro Pelliconi)

“Il giorno 11 marzo 2019 si è conclusa con una solenne cerimonia di Premiazioni la prima edizione del Concorso di Arte Grafica “Premio Memorial Giuseppe Coni” 2019, riservato agli studenti delle Scuole Secondarie di I Grado di Ciampino, alla presenza del Presidente dell’Associazione Culturale “Spazio Arte Amphora” Teresa Anna Coni, promotrice del Concorso, in ricordo del fratello – artista al quale ispirarsi per la realizzazione delle opere – dei Membri della Giuria, dei docenti, degli studenti finalisti e dei loro genitori, provenienti dagli Istituti: Scuola Media Statale Umberto Nobile e Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci di Ciampino. Si ringraziano il Comune di Ciampino, rappresentato dalla Dott.ssa Alessandra Trovalusci, Dirigente dell’Ufficio Cultura, per il Patrocinio e la concessione della Sala Consiliare, Le Dirigenti Scolastiche, i docenti di Educazione Artistica per la preziosa collaborazione offerta per la realizzazione del progetto e i 194 studenti partecipanti per la qualità delle opere presentate.

Il I Concorso di Arte Grafica “Premio Memorial Giuseppe Coni ha come finalità:

1.Potenziare l’apprendimento della storia dell’arte contemporanea nelle scuole, anche attraverso la conoscenza di artisti locali, con riferimento alle opere di Giuseppe Coni e alle tecniche da lui usate;

2.Avvicinare i ragazzi alle diverse tecniche artistiche, ma anche alle diverse modalità di creazione di un contenuto, stimolarli al concetto di immaginazione e accostamento di elementi apparentemente discordanti, con uno stile più fantasioso dei disegni, dove elementi naturali, quali i fiori ad esempio, divengono altro ( ispirati alle correnti dei surrealisti e dadaisti, agli stili astratto-geometrico, optical, lettering – pop );

3.Sperimentare le diverse tecniche del disegno conosciute e, dopo aver compiuto una scelta, realizzare un disegno a tema libero utilizzando la determinata tecnica;

4.Stimolare la riflessione sull’arte come risorsa personale creativa ed espressiva.

Il Concorso si è svolto in Ciampino dal mese di gennaio 2019, a seguito degli incontri nelle rispettive Scuole con gli studenti, alla presenza della Presidente dell’Associazione e di Elisa Muro Pelliconi, Curatrice del catalogo e delle esposizioni fino a oggi realizzate: a Ciampino, Ales (Or) e Imola (Bo), per presentare e illustrare con alcune tavole originali e uno slide show le opere, dell’artista Giuseppe Coni. Caratteristiche dei disegni in Concorso: a tema libero, realizzati su carta, a colori, con una o più delle seguenti tecniche: pastelli, matite colorate, pennarelli. Le dimensioni massime 25 x 35 cm. La scadenza per la presentazione delle opere è stata il 25 febbraio 2019.

I 194 studenti partecipanti, della Scuola Media Statale U.Nobile : classi 1°B, 2°F, 2°I della Prof.ssa Melania Cuoco, 1° G, 2°H, 3° D della Prof.ssa Anna Maria Digilio, 1° C, 3°A, 3° L della Prof.ssa Aurora M.Piattella, e dell’Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci:classi : 1° B del Prof. Marco Farinelli, 1°F della Prof.ssa Monica Carassai e 1° H della Prof.ssa Anna Maria Campone, Il giorno 10 marzo è stata allestita nella Sala Consiliare l’esposizione di tutte le opere in concorso e si è riunita per la conclusione dei lavori la Giuria composta da Alberto Muro Pelliconi, Antonio La Rosa, Elisa Muro Pelliconi e Teresa Anna Coni.

Tutte le 194 opere esposte nella prestigiosa Sala Consiliare arredano con il colore, ciascun disegno è originale ed evidenzia l’ottimo impegno e l’aderenza al tema proposto con la rielaborazione personale creativa e ricca di fantasia, oltre che di cura dei particolari. Tutti hanno lavorato sui cromatismi, sviluppando gli elementi grafici e costruttivi presenti nelle opere dell’artista, con ricercatezza nelle tecniche di realizzazione e interpretazioni sorprendenti e bellissime. La Giuria sottolinea che le opere sono state valutate in assoluto anonimato e obiettività, basandosi sul numero attribuito e soltanto al termine dei lavori sono stati scoperti i nomi dei vincitori. E’ stato arduo, impegnativo e molto difficile pervenire ai risultati. Dopo la prima attentissima valutazione di tutte le opere partecipanti e ampio confronto, tenendo presenti le finalità del Bando di Concorso, sono stati individuati i finalisti per costituire la delegazione di studenti presenti alle Premiazioni. Le opere sono tutte meritevoli per l’originalità, la creatività, la fantasia, lo stile personale, la tecnica di realizzazione, fattori determinanti per individuare le opere vincenti. La Giuria rivolge alle ragazze e ai ragazzi presenti i complimenti e un ringraziamento speciale per l’impegno e la validità delle opere presentate, quindi ciascuno deve sentirsi premiato a pari merito. L’ attestato di partecipazione è un simbolo che ci si augura stimoli e motivi a esprimere i propri pensieri e le proprie personalità attraverso il disegno e la pittura e continuare nell’affascinante percorso dell’Arte, in tutte le sue forme e linguaggi. Fra i finalisti ci saranno sicuramente futuri interessanti artisti.

Sono state assegnate ben 67 Menzioni Speciali, a ciascun finalista, (23 maschi e 43 femmine) perché ogni opera contiene motivazioni particolari: i disegni finalisti sono state suddivisi in alcune categorie : Sociale (107-126) Forma e Colore (6-9-31-34-150-161-162) Inventiva (28-94-98-115-125-132) Umorismo (20-40-48-102-123) Rielaborazione (10-18-25-60-65-74-82-86-99-106-112-121-127-138-180) Grafica (1-54-57-71-92-159-164-177) Mandala (70-67) Giuseppe Coni (5-64-69-76-95-101) e 7 Premi Speciali della Giuria per le opere: nr. 5 Davide D’ANDREA “MANIFESTO” nr. 95 Samuele D’ANDREA “GIUSEPPE CONI” nr. 98 Aurora NUZZOLO “INVENTIVA” nr.101 Flavia SERAFINI “ GIUSEPPE CONI” nr. 107 Asia LAI “CONTENUTO SOCIALE” nr.126 Denise PINZI “CONTENUTO SOCIALE” nr.127 Valentina CARLETTI “TENEREZZA”.

Per motivi logistici gli studenti sono stati raggruppati nelle classi di provenienza, in ordine alfabetico, per il ritiro degli attestati. Sono quindi stati premiati tutti i finalisti con le Menzioni Speciali e le motivazioni Fra loro i vincitori, che verranno rivelati soltanto al termine, perché il vero premio è stata la presenza emozionante e piena di suspence. Ai docenti sono stati consegnati gli Attestati di partecipazione di tutti gli altri studenti da distribuire nelle rispettive classi il Maestro Antonio La Rosa ha consegnato le cornici con l’attestato di ringraziamento per le Dirigenti Scolastiche Giuliana Proietti Zaccaria dell’I.C. Leonardo da Vinci e Fortunata Solvino della Scuola Media Statale Umberto Nobile.

Studenti dell’I.C. Leonardo da Vinci: è stata consegnata al Prof. Marco Farinelli una menzione speciale per la collaborazione organizzativa e alla Prof.ssa Carassai per forme e colori degli elaborati. Classe 1° B – Prof. Marco FARINELLI opere: nr. 135 Giordano ANAGNI originale effetto ottico- nr. 138 Bayan ASHKAR armoniosa rielaborazione – nr. 144 Mirko FIORENTINO genere calligrafico – nr. 146 Luca GIORGETTI “LA TORRE INFINITA”- nr. 150 Laura KHARRIB “ESPLOSIONE DI COLORI” – Forma e colore Classe 1° F – Prof.ssa Monica Carassai opere: nr.158 Sheila ACCARINO “PAESAGGIO COLORATO N.1”- nr.159 Ludovica BOVO “ ESPLOSIONE DI COLORI E FORME” grafica- nr.161 Francesco DELLE DONNE “IL MIO POSTO IDEALE” – nr.162 Dafne FORMISANO “BACK TO THE FUTURE” armonia cromatica e grafica, originale composizione Forma e colore – nr.164 Tommaso MARIOTTI “ BOATO DI COLORI” grafica Classe 1° H – Prof.ssa Anna Maria CAMPONE opere: nr. 177 Viola BALDASSARRE “CARNEVALE DI COLORI” grafica – nr.178 Valeria BARBATO “ CARTE IN TAVOLA”- nr.180 Alberto G. CARDINALI richiama il dis. 71 rielaborazione – nr.183 Tommaso DI CARLO “ LA CROCE UNIVERSALE” richiama il dis.47- nr.192 Francesca SORDINI “ L’ALLEGRIA DEI COLORI” Studenti della Scuola Media Statale Umberto Nobile: E’ stata consegnata alla Prof.ssa Melania Cuoco una menzione speciale per la cura e i contenuti gioiosi degli elaborati del gruppo più numeroso, alla Prof.ssa Anna Maria Digilio per l’originalita’, la quantita’, qualita’ creativa e immaginativa degli elaborati, alla Prof.ssa Piattella per i contenuti sociali e fantasiosi degli elaborati Classe 1° B – Prof.ssa Melania CUOCO opere: nr.40 Simone ANTONELLI omino elastico “IL CAOS ORDINATO” umorismo – nr.43 Antonia CARLUCCIO – nr.48 Alessandro DI PIETRI umorismo omino elastico ” IL CASTELLO” – nr.54 Giulia GOZZI grafica – nr.57 Giordana MANFREDI “LA MAGIA DEI COLORI” grafica- nr.60 Gabriele P.RESTIVO rielaborazione – nr.62 Irene TRIPISCIANO “TANTI COLORI, TANTE EMOZIONI” Classe 2° F – Prof.ssa Melania CUOCO opere : nr.1 Mario ANFORA “THE HAPPY SIDE” grafica- nr.5 Davide D’ANDREA G.C. Premio Speciale Giuria “MANIFESTO” opera nr.6 Sara DE LUCA “DA LEONARDO A GIUSEPPE” perfetta tecnica Forma e colore – nr. 9 Diego GAMBINI – “GEOMETRIA POLICROMA” Forma e colore – nr.10 Federico James GRISANZIO rif. Condominio dis.41 “UNO SPACCATO DI VITA MODERNA” rielaborazione – nr.18 Serena SILVESTRI “LA FINESTRA SUL MONDO” rif.dis.54 rielaborazione Classe 2° I – Prof.ssa Melania CUOCO opere : nr.20 Valerio BARTOLUCCI “LE EMOZIONI COLORATE” umorismo – nr.25 Veronica DI GIA’ Poetico “MANDALA A DUE MONDI” rielaborazione – nr.28 Ginevra LA CAVA – “NATURA DANZANTE” inventiva – nr.31 Sofia MIUCCI pensiero espresso nel bel titolo “L’ALBERO DELL’ANIMA” Forma e colore – nr.34 Valeria ROMANIELLO “L’UNIVERSO TI DEVE UN FAVORE” Forma e colore Classe 1° G – Prof.ssa Anna Maria DIGILIO (17) opere: nr.64 Julia CARDINALI “ I GIOCHI DI COLORE” G.C.- nr.65 Emily CIULLA“ ILLUSIONE DI CERCHI” Stupendo ( ma identico al dis.11) perfezione tecnica. Ottima riproduzione. (rielaborazione) – nr. 67 Azzurra GESMUNDO – nr.69 Rachele LAMI “ARCOBALENO DELLE PAROLE” G.C. Perfezione tecnica e grafica – gradevole colorazione a pastello, interpretazione originale del nome – nr.70 Syria LODOLO “FIORE D’AMORE” mandala – nr.71 Cristina MAROLDA grafica – nr.74 Chiara NOTARNICOLA rif.dis.12 rielaborazione- nr.76 Alessandro SIMONETTA “GRAFIE SINGOLARI” G.C. nr.194 Khan Kwasar TARIF “LUCE RAGGIANTE” Menzione Speciale mandala Classe 2° H – Prof.ssa Anna Maria DIGILIO opere : nr.79 Marta ALU’ “MI RICORDO DI GIUSEPPE CONI” – nr.80 Alice AMIDEI “L’ARMONIA E IL CONTRASTO” – nr.82Giorgia BARBATO “IL CUORE DAI MILLE COLORI” tecnica compositiva, armonia brillantezza colori rielaborazione – nr.86 Riccardo CIRULLI rielaborazione opera nr.92- Bianca POENARU “LA TERRA” grafica Classe 3° D – Prof.ssa Anna Maria DIGILIO opere : nr.94 Alessandra ALVITI inventiva -nr.95 Samuele D’ANDREA “ESPLOSIONE DI SOGNI” G.C. divertente, originale,uno degli unici 2 con G.C. sulla moto. Premio speciale Giuria “G.CONI” – nr.98 Aurora NUZZOLO “ IL GIARDINO SEGRETO” straordinario, decorativo inventiva Premio speciale Giuria – nr.99 Corina TIMOTIN “CERCHI DANZANTI” rielaborazione – nr.101 Flavia SERAFINI Notevole effetto pixel,delicato e sognante 2°G.C.sulla moto Premio speciale Giuria “G.CONI”- nr.102 Livia ZANNONI FROLLANI “G.C” Fantasioso divertente molti elementi umorismo Classe 1° C – Prof.ssa Aurora M. PIATTELLA opere: nr.106 Erika GOTTARDI “ESPLOSIONE DI COLORE” rielaborazione – nr.107 Asia LAI “L’ADOLESCENZA “ Premio speciale Giuria contenuto Sociale – nr.109 Lorenzo MORONI “LA Y DI 30” unico con i numeri rif.dis.55 – nr.110 Cecilia PAOLUCCI “LA MIA GEOMETRIA” -nr.112 Dennis PEKELKO “ LE COSTELLAZIONI VARIOPINTE” rielaborazione Classe 3° A – Prof.ssa Aurora M. PIATTELLA opere : nr.115 Federico ALONZI “I ROBOT POSSONO SOGNARE” fantasia inventiva – nr.121 Carola MAZZEO “COLORS” rielaborazione- nr.123 Alessio PELLICANO “NO COMMENT” umorismo elementi rielaborati creativo- nr.125 Ludovica PETRANCA “FIORI” inventiva – nr.126 Denise PRINZI “DIETRO UN PALMO ”Premio speciale Giuria contenuto Sociale, interessante descrizione . Classe 3° L – Prof.ssa Aurora M. PIATTELLA: opere: nr.127 Valentina CARLETTI “PIOGGIA DI CUORI” Premio Speciale Giuria Tenerezza Interpretazione dis.66 rielaborazione – nr.128 Martina PETTI – nr.129 Lorelain QUARTO – nr.132 Arianna STAMEGNA tratto grafico preciso cromaticamente ricercato, rielaborazione molti elementi fantastici, inventiva – nr.134 Yoeliza TINEO “NATURA” LA CLASSIFICA DEI VINCITORI: 1° PREMIO del valore di 200 Euro (assegno consegnato a un genitore) opera nr. 69 Rachele LAMI MOTIVAZIONE: Perfezione tecnica della costruzione grafica di una spirale crescente che si espande con effetto di rilievo, interpretazione unica e originale del nome GIUSEPPE CONI che diventa decorazione, uso di tutti gli spazi riempiti di molteplici elementi creativi. Gradevole tecnica di colorazione a pastello che crea un piacevole arcobaleno. 2° PREMIO del valore di 150 Euro (assegno consegnato a un genitore) opera nr. 31 Sofia MIUCCI MOTIVAZIONE: Gradevole costruzione grafica con fasce multicolori ispirate alle raffinate texture dei disegni di Giuseppe Coni, che costituiscono lo sfondo delicato dell’idea originale e creativa dell’ “ALBERO DELL’ANIMA” in primo piano che esprime un pensiero e stimola la riflessione, reso attuale dalla rappresentazione stilizzata delle faccine che esprimono le emozioni con diverse espressioni, un richiamo agli emoticon, gli smile della comunicazione virtuale Sono stati attribuiti due 3° Premi ex-aequo 3° PREMIO del valore di 100 Euro (assegno consegnato a un genitore) ex-aequo opera nr. 162 Dafne FORMISANO MOTIVAZIONE: Composizione originale di un luminoso paesaggio, Interpretazione dei diversi elementi nella natura costruiti con grafie geometriche ordinate ma fantasiose, dove il colore unito alla forma risulta estremamente efficace per armonia cromatica. 3° PREMIO del valore di 100 Euro (assegno consegnato a un genitore) ex-aequo opera nr. 132 Aurora STAMEGNA MOTIVAZIONE: Si evidenzia per inventiva, ha interpretato e descritto con tratto grafico preciso e pulito una composizione originale, cromaticamente ricercata, che richiama molteplici elementi fantastici presenti nelle opere di Giuseppe Coni, reinterpretati con personalità e talento. PREMIO DOCENTI Buono spesa del valore di 150 Euro per materiale di Belle Arti presso la cartoleria “Lo Scarabocchio” di Ciampino: Ex aequo: alle classi 2° I della Prof.ssa Cuoco, 1° G della Prof.ssa Digilio, 3° L della Prof.ssa Piattella della S.M.S. U.Nobile. Come previsto dal Bando di Concorso i premi in denaro sono stati offerti da Teresa Anna Coni in memoria di Giuseppe Coni”. dichiara il Presidente dell’Associazione Culturale “Spazio Arte Amphora” Teresa Anna Coni

Print Friendly, PDF & Email