Il settore tennis del New Country Club Frascati si prepara per il Lemon Bowl

0
988
Marco Marte
Marco Marte tecnico tennis New Country Club Frascati
Marco Marte
Marco Marte tecnico tennis New Country Club Frascati

SPORT – Un obiettivo chiarissimo. Il gruppo agonistico del tennis del Tc New Country Club ha fissato il suo primo traguardo: quello di fare una bella figura al prossimo Lemon Bowl, il torneo nazionale giovanile a partecipazione straniera per under 8, 10, 12, 14,16 e 18 giunto quest’anno alla 31esima edizione. Un appuntamento molto importante per i giovani tennisti e quindi anche il circolo di via dell’Acquacetosa parteciperà all’evento con un corposo gruppo di atleti come conferma il maestro e responsabile di settore Marco Marte. «Il “Lemon Bowl” sarà il primo torneo di grande rilevanza in programma nella nostra stagione agonistica. Parteciperanno tanti nostri tesserati, a meno di eventuali impegni familiari visto che la manifestazione si svolgerà a cavallo tra la fine del 2013 e l’inizio del nuovo anno. E’ un appuntamento importante a cui vogliamo arrivare in buona condizione». E per questo motivo il gruppo di ragazzi frascatani si sta allenando da ormai quasi due mesi per affinare la parte atletica e quella tecnica. «In special modo stiamo lavorando soprattutto su quest’ultimo aspetto, ci teniamo a fare bene al “Lemon Bowl”» conferma Marte. I giovani tennisti del Tc New Country Club, probabilmente, scenderanno in campo prima della nota kermesse prevista tra Natale e l’Epifania. «Ci servirà almeno un altro torneo per testare la condizione fisica di tutti i nostri ragazzi – specifica Marte -, l’ideale sarebbe riuscire a trovarne due per trovare il ritmo gara e presentarsi al meglio nel periodo natalizio». Una volta esibitisi al “Lemon Bowl”, gli impegni dei ragazzi del Tc New Country Club saranno molteplici. «Non posso anticipare quali saranno gli impegni rilevanti perché ogni categoria di ragazzi avrà un calendario differenziato. L’obiettivo, comunque, è quello di crescere ulteriormente rispetto all’anno scorso. Ma sarà solo il campo a dire se saremo riusciti a centrarlo».

Print Friendly, PDF & Email