Il Sindaco di Rocca di Papa Pasquale Boccia scrive ai cittadini

0
827
Pasquale Boccia
Pasquale Boccia Sindaco Rocca di Papa
Pasquale Boccia
Pasquale Boccia Sindaco Rocca di Papa

LETTERA – Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta ai cittadini del Sindaco di Rocca di Papa Pasquale Boccia:

Cari concittadini,

il 2014 è appena iniziato e davanti a noi c’è una nuova sfida da intraprendere, un nuovo anno da affrontare, con il dinamismo e la passione di sempre.

Abbiamo il futuro davanti, un futuro che vogliamo continuare a disegnare insieme a voi, consci però che il difficile periodo che stiamo affrontando, ora, ci impone un nuovo impegno e nuovi slanci.

Nel 2014 ci saranno molte novità e molti progetti troveranno attuazione, come l’installazione delle fontane leggere per la distribuzione di acqua a basso costo su tutto il territorio comunale, con un risparmio notevole per le famiglie, l’inaugurazione dell’isola ecologica e l’ampliamento della raccolta differenziata porta a porta anche ai Campi d’Annibale e Vivaro , che ci consentiranno di incamminarci verso una gestione dei rifiuti maggiormente virtuosa, unitamente a un maggior controllo sull’evasione e al miglioramento del decoro cittadino, l’inaugurazione del parcheggio multipiano di piazza Valeriano Gatta, che renderà maggiormente fruibile il centro storico con nuovi posti auto e la realizzazione di una nuova piazza.

Molte progettualità riguarderanno inoltre i giovani e il lavoro, con la concessione di nuovi chioschi e degli orti non riscattati.

Non intendiamo tradire le aspettative di tutti voi, di quanti auspicano di cominciare a risalire quel profondo baratro in cui la nostra Nazione è precipitata, per ritrovare quel livello di benessere troppo spesso minacciato da una crisi distruttiva, a cominciare proprio dalla nostra bella Città e dalle famiglie di Rocca di Papa, fulcro di una comunità che vuole e merita un riscatto.

Gli ultimi cambiamenti che hanno caratterizzato l’Italia, molti dei quali ancora in essere, hanno sostanzialmente rivoluzionato il modo di fare politica e impongono un cambiamento radicale nella concezione stessa dell’amministratore, che per non ridursi solamente a raschiare il fondi del barile per coprire costi e servizi, deve necessariamente reinventarsi e reinventare, attivarsi e trovare nuove strade virtuose che si incamminino verso un ritrovato stato di benessere condiviso.

Siamo pronti a raccogliere questa sfida, per Rocca di Papa e per tutti voi.

Per il nuovo anno ci auguriamo di non perdere mai l’ottimismo e la sana positività di chi crede e vuole un futuro migliore, nonostante le difficoltà siano sempre più pressanti. Ci auguriamo di saper instaurare nuovi canali di dialogo con voi cittadini e di trovare quella sana collaborazione di cui la Città ha bisogno, come ci auguriamo che nell’ambito della dialettica politica si ritrovi quel buonsenso e quell’onestà che suggerisce di non mancare mai di rispetto alle persone, abbiano esse ruoli istituzionali o meno, colpendo forzatamente anche affetti e famigliari.

Con queste premesse vogliamo affrontare insieme a voi il 2014, all’insegna di un “noi” che sappia sostituire l’individualismo egoistico e che sia la base di una comunità forte, coesa e coraggiosa, che guardi con fiducia al futuro.

 

Buon anno nuovo a tutti voi

Print Friendly, PDF & Email