Il trio guidato da Alessandro Gwys all’Anfiteatro Festival

0
593
Anfiteatro Severiano Albano Laziale
Anfiteatro Severiano di Albano Laziale
Anfiteatro Severiano Albano Laziale
Anfiteatro Severiano di Albano Laziale

I virtuosismi alla tastiera di Alessandro Gwys accompagnato da Luca Pirozzi al basso e Armando Sciommeri alla batteria, domenica 11 agosto all’Anfiteatro Festival di Albano per un omaggio a Buster Keaton. Una serata in cui il linguaggio musicale moderno del pianista romano e la sua timbrica profonda ai confini tra il jazz più colto, le sonorità latine e la musica elettronica, fanno da colonna sonora alle immagini dei cortometraggi di Buster Keaton. Un progetto nel quale l’estro di Gwys, quel suo jazz ricco di melodia e ritmo, si mette al servizio di uno dei più grandi interpreti del cinema muto. La musica diviene strumento, un ponte tra due epoche, tra due mondi, tra due espressioni artistiche, proponendo una chiave di lettura che rinnova il valore dell’arte raffinata del regista, attore sceneggiatore statunitense e dona nuova linfa alla cifra stilistica del musicista.

Print Friendly, PDF & Email