Inaugurata Fonte di Catone, a Monte Porzio si brinda anche con l’acqua

0
2217
Fonte di Catone
Inaugurazione Fonte di Catone a Monte Porzio Catone
Fonte di Catone
Inaugurazione Fonte di Catone a Monte Porzio Catone

È stata inaugurata lo scorso venerdì 12 luglio la Fonte di Catone, in località Romoli, Via 2 Settembre, un impianto che eroga acqua refrigerata naturale e frizzante, al costo di 0,05 centesimi di euro per ogni litro e mezzo. La fonte, istallata e gestita dalla Water&Water, è stata benedetta da Padre Giulio dei padri Betharramiti di Villa del Pino. Erano presenti all’inaugurazione il sindaco Luciano Gori, l’assessore all’ambiente Giuliano Imperatori, l’assessore al commercio Giovanni Sbardella e un gruppo di cittadini in attesa di prendere l’acqua.

«Si tratta – spiega Giuliano Imperatori – di un ottimo esempio di sinergia tra il pubblico e il privato che consentirà, senza costi per l’amministrazione, grandi risparmi ai cittadini che intendessero usufruire del servizio e una maggiore sensibilizzazione alla tutela del nostro ambiente contro l’uso diffuso della plastica».

Il prelievo dell’acqua avviene mediante una chiavetta ricaricabile dal costo iniziale di € 10, di cui: € 5 di cauzione restituibili in qualsiasi momento dietro restituzione della chiavetta e € 5 di ricarica, pari a 150 litri di acqua a 0,05 centesimi per 1 litro e mezzo. Quindi nel distributore non ci sono monete e l’area è video-sorvegliata. La chiavetta può essere acquistata in prossimità del distributore fino al 15 Agosto, dal Lunedì al Venerdì dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 17:00 alle 19:00; dopo tale data potranno essere acquistate al Bar Marconi, in viale Marconi a Monte Porzio Catone.

L’acqua viene presa dalla conduttura e filtrata istantaneamente per migliorarne la qualità ed il gusto, «è un’acqua microfiltrata e declorata – spiega il sindaco Luciano Gori – attraverso un’innovativa tecnologia di sterilizzazione ed a frequenti controlli chimici e batteriologici. Speriamo – aggiunge il Sindaco – che i cittadini ne comprendano l’importanza in termini di risparmio, sia economico che  di rifiuti plastici; infatti, l’unica soluzione migliore del riciclo è la riduzione dei rifiuti. La mancata produzione di PET permette il risparmio di petrolio e d’acqua e vengono ridotte le emissioni di CO2 nell’atmosfera».

Si consiglia di utilizzare bottiglie di vetro da un litro e mezzo per prelevare l’acqua e di non conservarla per lunghi periodi, è bene tenere il rifornimento massimo una settimana poichè, si tratta di acqua alla spina, microfiltrata, declorata, sterilizzata e raffreddata (e resa frizzate se desiderato) di cui vengono rispettate le caratteristiche chimiche e alla quale non vengono aggiunte sostanze conservanti. Ogni 30.000 litri erogati vengono cambiati i filtri e vengono effettuati periodici controlli chimici e batteriologici, la qualità dell’acqua è garantita.

Sulla casetta della Fonte di Catone è presente un display attraverso il quale la società Water&Water cercherà di vendere della pubblicità per compensare ai bassi costi dell’acqua, richiesti dall’amministrazione per garantire un servizio con finalità sociali di risparmio. Inoltre, il display verrà anche messo a disposizione del Comune per l’informativa cittadina.

Print Friendly, PDF & Email