Inaugurata l’altalena inclusiva a Ciampino

0
4404
altalenainclusiva
Altalena inclusiva
altalenainclusiva
Altalena inclusiva

Venerdì 6 gennaio alle ore 11:30, presso il Parco Aldo Moro di Ciampino è stata inaugurata l'”altalena inclusiva” che l’Associazione Trecentosessanta Onlus ha donato al Comune ciampinese. Alla presenza di decine di cittadini, del Vice Sindaco Carlo Verini e di alcuni consiglieri comunali, il Presidente dell’Associazione Amurri ha tagliato il simbolico nastro, mettendo cosi a disposizione dei bambini presenti l’altalena. Grande soddisfazione è stata espressa da parte della Coordinatrice del Comitato Esecutivo dell’Associazione, Mirella Atzori, che ha dichiarato prima della manifestazione come “noi della Trecentosessanta siamo molto soddisfatti per aver donato quest’altalena e di aver mantenuto una parola data, con l’installazione presso un parco pubblico”. L’Atzori ha anche ringraziato tutte le aziende sponsor e i volontari dell’associazione che si sono prodigati soprattutto nei due eventi organizzati nel mese di Aprile e Ottobre. Il Vice Sindaco Verini, dopo i ringraziamenti “ha augurato alla città altre iniziative di questo spessore sociale”, mentre da parte di Valerio Amurri, prima del taglio del nastro, è stata sintetizzata la mission dell’organizzazione con queste parole: “assistere le persone colpite da emergenze e migliorare la qualità della vita superando le barriere che ne precludono il normale svolgimento”. Inoltre lo stesso Amurri ha consegnato all’Amministrazione tutte le certificazioni che attestano l’idoneità dell’altalena e dei materiali utilizzati in fase di installazione. Con questa inaugurazione la Trecentosessanta Onlus porta a termine un progetto, iniziato a fine 2015, costruendo all’interno del Parco Aldo Moro un mini contesto inclusivo, che coinvolge bambini disabili e normodotati e favorisce la partecipazione attiva nell’attività più gioiosa, senza barriere e discriminazioni.

Print Friendly, PDF & Email