Inaugurata via Enrico Fermi a Monte Porzio Catone

0
2250
monteporzio
Monte Porzio Catone - via Enrico Fermi
monteporzio
Monte Porzio Catone – via Enrico Fermi

CRONACA – Con l’inaugurazione di via Enrico Fermi, di venerdì 7 marzo, migliora ancora la viabilità del comprensorio Romoli – Valle Formale, una zona che in pochi anni, durante l’Amministrazione Gori, ha cambiato aspetto, «l’Amministrazione ha già provveduto durante questo mandato – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Giulio Cupellini – alla sistemazione della raccolta e allontanamento delle acque piovane in via Romoli, eliminando i perenni disagi dovuti ai continui allagamenti, all’ampliamento di via Romoli, al rifacimento del sistema di illuminazione con impianti al Led, al potenziamento dell’impianto sportivo e all’allargamento dell’incrocio tra via Romoli e via Roma».

Si tratta di un comprensorio che ha mutato aspetto e che ha modificato totalmente il suo sistema viario «con l’apertura di via Enrico Fermi – chiosa l’assessore alla viabilità Giuliano Imperatori – vengono congiunte via Romoli e via Guglielmo Marconi, questo contribuirà a snellire il traffico e a ridurre i percorsi che i residenti fanno per raggiungere le loro destinazioni; a breve apriremo anche un cantiere per riqualificare via Costagrande, via 2 settembre e via Romoli attraverso la realizzazione di marciapiede e il rifacimento del manto stradale, soprattutto in via Costagrande, data la presenza delle scuole, è fondamentale la messa in sicurezza dei pedoni».

Altre opere sono già in programma, come la realizzazione del parcheggio in via 2 settembre e la realizzazione di un parco pubblico attraverso l’acquisizione dell’area verde dell’ex Hotel Giovannella e presto verrà consegnata alla popolazione «la struttura sportiva della piscina comunale che entro la metà di aprile sarà aperta al pubblico», così il sindaco Luciano Gori che aggiunge: «è una struttura sportiva bellissima ed importantissima che ha necessitato di tempo per essere realizzata poiché ci sono state delle varianti migliorative nel corso degli anni. La nuova struttura ospiterà anche una piscina per portatori di handicap e per i più piccoli, sarà fornita di bar, ristorante, centro benessere e palestra, sarà quindi in grado di offrire servizi di particolare pregio».

Nella stessa occasione è stato presentato il nuovo Ufficio Mobile della Polizia Locale, ottenuto grazie all’interessamento del Comandante Roberto Petriacci e dell’Amministrazione che sono riusciti ad intercettare un finanziamento regionale al quale si è aggiunto un contributo comunale. Si tratta di un automezzo di pronto intervento che ospita un vero ufficio all’interno, con tanto di stampanti e computer, un mezzo con la potenzialità di snellire le procedure che vengono attivate in occasione degli incidenti stradali e quindi di ripristinare la viabilità nel minor tempo possibile.

Print Friendly, PDF & Email