Inaugurato centro anziani a Cava dei Selci

La soddisfazione per il nuovo centro anziani manifestata dal Sindaco di Marino Carlo Colizza a nome delle autorità cittadine

0
210
centroanziani
Inaugurazione centro anziani a Cava dei Selci

Sabato 4 Luglio alle ore11 è stata inaugurata la nuova sede del Centro Anziani di Cava dei Selci, realizzato all’interno del Parco della Pace di Cava dei Selci.

Alla presenza delle autorità civili e religiose, dei rappresentanti amministrativi del Comune di Marino, della Polizia Locale, dei rappresentanti delle Associazioni appartenenti del Tavolo del sociale, dei Comitati di Quartiere e degli altri Presidenti dei Centri Anziani di Marino si è svolta la cerimonia di inaugurazione all’aperto al cospetto di tanti cittadini che hanno voluto partecipare al lieto evento per la comunità di Cava dei selci.

Rispettando le norme imposte dal Covid per il distanziamento, l’evento ha coinvolto molte realtà territoriali tra le quali una rappresentanza del Coro del Fiore Blu di Frattocchie che si è esibito in 3 canzoni adatte per l’occasione, il laboratorio teatrale con due esponenti dell’Ass. Marino Aperta Onlus che hanno recitato 2 poesie di Trilussa, la benedizione ad opera del Vicario di Marino Mons. Pietro Massari e gli interventi rispettivamente del Sindaco Avv. Carlo Colizza, dell’Assessore alle Politiche Sociali Barbara Cerro e dell’Assessore ai lavori Pubblici Adolfo Tammaro. Il tutto si è concluso con il taglio del nastro e un brindisi augurale messo a disposizione del CDQ di Cava dei Selci.

Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Carlo Colizza per essere riusciti a realizzare un obiettivo del Triennale delle Opere pubbliche votato in Consiglio Comunale, come dimostrato dagli atti, quale è questa struttura messa a disposizione della comunità locale.

“Le aspettative sull’apertura di questo Centro anziani erano attese sin dal momento del nostro insediamento al governo della città – dichiarano congiuntamente gli Assessori Cerro e Tammaro – quando scoprimmo che la Commissaria Prefettizia aveva chiuso il centro diurno preesistente per affidarlo alla scuola “I.Nievo” che aveva bisogno di nuovi spazi. Immediatamente ci siamo predisposti alla ricerca di nuovi locali che potessero accogliere il nuovo centro anziani constatando, con rammarico, che la lunga ricerca non aveva prodotto alcun risultato in quanto tutti i locali visionati risultavano privi dei requisiti urbanistici e legali soprattutto in considerazione di un luogo di grande aggregazione sociale quale è, appunto, un Centro Anziani”.

Nel frattempo, avendo capito che l’unica soluzione sarebbe stata quella di progettare e costruire una nuova casa nel Parco della Pace, per non venire meno alle esigenze degli allora iscritti si è provveduto al trasferimento su basa volontaria al Circolo del Bocciodromo di Cava dei Selci, sostenendo una spesa partecipativa rilevante per le casse comunali e gratuita per gli ex iscritti al Centro.

A Febbraio 2020 gli stessi Assessori informavano la cittadinanza dell’avvenuta fine dei lavori di costruzione, sancita dal collaudo della struttura e l’imminente apertura del Centro Anziani che però veniva bloccata dalle vicende legate alla Pandemia.

Nonostante il fatto che le nuove votazioni, come previsto dal DPCM, per le elezioni del presidente e degli organi di governo del Centro Anziani potranno essere svolte entro il mese di ottobre 2020, l’Amministrazione comunale ha voluto fortemente inaugurare e aprire il centro in questo periodo estivo considerata l’opportunità che offre il parco relativamente al distanziamento sociale.

L’Assessore Cerro a nome dell’Amministrazione Comunale ha comunicato di aver nominato il Sig. Alessandro Valentini presidente del CDQ Cava dei Selci come presidente pro-tempore fino all’indizioni di nuove elezioni permettendo nel frattempo il nuovo tesseramento dei soci per l’iscrizione al centro diurno, consegnandogli brevi manu le nuove tessere cartacee da compilare.

La mattinata trascorsa piacevolmente nella sua semplicità ha voluto ribadire che il senso di comunità che ha portato a questo splendido risultato dovrà proseguire in modo tale che il Centro Anziani diventi un luogo dove il Ben Essere sia favorito percepito e favorito dagli iscritti del territorio che lo frequenteranno. Infatti la cornice in cui si svolgeranno le attività trovano una sinergia positiva con le altre realtà ludiche, culturali e sportive che il parco accoglie nella sua generosità.

 

 

 

“Qualsiasi proposta progettuale futura vedrà in prima linea la volontà degli iscritti che in assemblea, come da regolamento comunale, prenderanno le opportune decisioni – hanno tenuto a precisare gli Assessori Cerro e Tammaro – Un ringraziamento doveroso infine spetta a tutte le persone che in virtù del loro ruolo e delle loro responsabilità hanno contribuito alla realizzazione di una nuova importante realtà donata alla comunità marinese”.

Servizio fotografico nella sezione Gallery: https://www.comune.marino.rm.gov.it/galleria/inaugurazione-centro-anziani-cava-dei-selci

Print Friendly, PDF & Email