Incidente a Villa Doria, il Comune di Albano chiarisce

0
1682
incidente_villa_doria_2
Incidente al Parco di Villa Doria ad Albano Laziale
incidente_villa_doria_2
Incidente al Parco di Villa Doria ad Albano Laziale

Lo scorso 15 agosto, all’interno del Parco di Villa Doria una bambina si è ferita mentre giocava con uno dei giochi presenti all’interno del Parco. La bambina vittima dell’incidente accompagnata dai genitori al vicino Pronto Soccorso, è stata medicata con cinque punti di sutura. La polemica sullo stato di abbandono di Villa Doria è subito divampata sui media e sui social network. A tal proposito abbiamo interpellato l’ufficio Ambiente del Comune di Albano Laziale, che da pochi giorni è stato investito delle competenze inerenti la manutenzione e gestione dei giochi stessi. “I giochi di Villa Doria causa dell’incidente – dichiarano dall’Ufficio Ambiente – furono già precedentemente messi in sicurezza nei giorni antecedenti l’accaduto, mediante l’installazione degli appositi nastri di colore bianco e rosso. I nastri, purtroppo, sono stati inopinatamente tolti da ignoti (come del resto già accaduto in occasione del taglio alberi) e di conseguenza il sito poteva apparire ai più piccoli pronto per essere usato. Subito dopo l’intera area è stata interamente recintata, impedendone a chiunque l’utilizzo. Parallelamente – conclude dall’Ufficio Ambiente – sono state già avviate le procedure per la riparazione dei giochi o la sostituzione con nuove installazioni”. Smentita altresì la notizia secondo cui l’area fosse stata posta sotto sequestro dai Carabinieri.

 

Print Friendly, PDF & Email